incidente ferroviario repubblica ceca

Scontro tra due treni, morti e una quarantina di feriti. Sette in pericolo di vita, soccorsi sul posto

Gravissimo incidente ferroviario nella mattinata di mercoledì 4 agosto. Coinvolti nello scontro, hanno fatto sapere le ferrovie, un treno internazionale ad alta velocità e un convoglio adibito al trasporto passeggeri locale.

Al momento le vittime finora accertate sono tre, e i feriti sono 38, di cui sette in pericolo di vita. “Possiamo confermare che tre persone hanno perso la vita” nell’incidente, ha riferito su Twitter la polizia nazionale spiegando che lo scontro tra i due convogli si è verificato intorno alle otto del mattino. “Decine di feriti sono stati segnalati sul posto. Stiamo aiutando l’evacuazione dei passeggeri”, ha spiegato ancora la polizia sul suo account Twitter.

incidente ferroviario repubblica ceca

Sul luogo sono in azione quattro elicotteri e molte squadre di soccorritori. L’incidente è avvenuto in Repubblica Ceca vicino al confine con la Germania, precisamente nel villaggio di Milavce, a ovest della Repubblica Ceca occidentale.


incidente ferroviario repubblica ceca

Coinvolti un treno internazionale ad alta velocità che collega la città ceca occidentale di Plzen con Monaco di Baviera in Germania e un treno passeggeri locale. “La situazione è grave” ha detto il ministro dei trasporti ceco Karel Havlicek.

Il ministro ha spiegato anche che probabilmente l’incidente è stato causato da un errore umano e riferito che il conducente del treno ad alta velocità non era riuscito a fermarsi in un luogo designato: “L’Ex 351 ha attraversato un segnale che indicava Stop … e si è scontrato con un treno passeggeri”.

Pubblicato il alle ore 13:48 Ultima modifica il alle ore 13:48