Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
fuggi fuggi ristorante motivo surreale

“Presto, correte”. Scappano dal ristorante senza pagare: clienti ripresi dalla telecamera, ma il motivo è assurdo

  • World

Un fuggi fuggi generale dal ristorante, il motivo è assurdo. Incredibile quanto avvenuto nella serata di mercoledì 21 settembre in un locale all’aperto a Boa Viagem, quartiere della movida nella zona Sud di Recife, in Brasile. Dalle telecamere di sicurezza è stato possibile visionare tutta la scena che è sembrata proprio inverosimile. Alcuni clienti stanno tranquillamente cenando nei tavoli all’aperto.

Ad un certo si vedono alcune persone correre via e improvvisamente tutti i presenti, a uno a uno, si alzano e scappano via pure loro. Senza finire di mangiare, né tantomeno pagare il conto. Ma non si è trattato di qualcosa di organizzato o previsto. Nessun ‘vento’, come si suol dire, per non pagare. Piuttosto si è trattato di un grande malinteso che ora vi andiamo a spiegare.

Leggi anche “11 bambini morti”. Strage in una scuola, ci sono anche 15 dispersi dopo un attacco

fuggi fuggi ristorante motivo surreale


Il malinteso che ha generato il panico

I clienti stanno tranquillamente mangiando pietanze e bevendo i loro drink. Quando vedono diverse persone correre via si diffonde il timore che stiano scappando da qualche pericolo. È così che si genera il fuggi fuggi. La paura di trovarsi in una situazione a rischio spinge le persone a scappare senza farsi ulteriori domande.

fuggi fuggi ristorante motivo surreale

In realtà le persone che hanno generato questo fuggi si erano semplicemente date appuntamento all’aperto per fare una corsetta. Il gruppo di crossfitt aveva solo deciso di fare un allenamento in quest’area pedonale. I clienti, però, non hanno capito e hanno pensato che scappassero da qualche tipo di pericolo. Per questo si sono messi a correre anche loro, lasciando il ristorante.

L’episodio è stato riportato da O Tempo ed è stato spiegato in parte con la presenza di tavoli sul marciapiede, proprio nell’area scelta dagli atleti per correre. Ma c’è un’altra ragione, più profonda, che spiega perché tutti sono stati presi dal panico. Molti brasiliani hanno rivelato: “Quello che per voi può sembrare comico, per noi è molto serio. Nel nostro Paese l’insicurezza è aumentata molto negli ultimi tempi e per le strade i pericoli sono molto più concreti che da voi”.

“Qui è l’inferno”. Incidente choc, bus si ribalta e fa una strage. Decine le vittime


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004