Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Freddo Record Temperatura

Freddo record, prima volta nella storia che si registra questa temperatura. Ecco quanto e dove

  • World

Il freddo record di questo periodo è destinato ad entrare nella storia grazie anche ad una temperatura clamorosa, registrata nelle scorse ore in un’area molto importante. Nessuno poteva credere ai propri occhi quando ha letto quei gradi, ma non si era assolutamente di fronte ad un errore bensì alla realtà dei fatti. Il mese di gennaio 2023 farà parlare per tantissimi anni. Dopo un’estate super calda del 2022, ora anche l’inverno sta raggiungendo dei livelli che stanno facendo preoccupare.

Nelle ultime ore il freddo da record è entrato nel guinness dei primati. La temperatura riportata dai meteorologi ha fatto strabiliare gli occhi a milioni di persone. Ma non è finita qui perché potrebbero esserci altre variazioni negative nelle prossime ore. Questo primato potrebbe essere superato tra non molto, a testimonianza del fatto che questo gelo pazzesco non ha intenzione di abbandonare il territorio in questione. Andiamo a vedere dove c’è stata la temperatura record e a quanti gradi si è arrivati.

Leggi anche: Maltempo: neve fino a 2 metri, scuole chiuse, fiumi a rischio e strade impraticabili

Freddo Record Temperatura


Freddo record, la temperatura incredibile raggiunta nelle ultime ore

Ebbene sì, stando a quanto è stato possibile leggere sul sito Il Paragone, il freddo record ha provocato una temperatura glaciale in Cina. Non si avevano situazioni simili da moltissimo tempo, infatti l’ultimo record era stato registrato 75 anni fa a Fuyun con -51,5 gradi. Ma ora si è andati oltre e il timore è che non sia finita qui, visto che le previsioni meteo sono tutt’altro che rassicuranti. Non sarà affatto semplice per gli abitanti riuscire a resistere ancora a queste temperature davvero clamorose.

Freddo Record Temperatura

Come è possibile osservare dalla grafica proposta da Il Paragone, il 22 gennaio scorso a Jingtao, in Cina, la temperatura ha raggiunto i meno 53 gradi, stabilendo un nuovo primato assoluto. A Qianshao registrati meno 51,4, a Moerdaoga meno 50,7 e a Xinan meno 50,6 gradi. Per i meteorologi siamo in presenza della più grande ondata di gelo che si sia mai verificata. E il peggio potrebbe ancora avvenire: “Si tratta di valori clamorosi che non hanno alcun precedente storico e che determineranno temperature eccezionali”.

Ma non è solamente la Cina ad essere nella morsa del gelo polare. A serio rischio anche altre nazioni asiatiche come il Giappone, la Corea del Nord e quella del Sud. Nella capitale della Corea del Sud, Seul, siamo già per giungere ai meno 25 gradi, un dato allarmante.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004