Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Francia, monta il “giallo” della sexy star accoltellatrice

In Francia la notizia ha avuto immediatamente successo nei social network tra ironie degli utenti, con foto e appelli per liberarla. L’hastag #NabillaenGAV (GAV garde a vue, prigione) è ancora, dopo due giorni, in testa alla trending topic francese. Nabilla, sexy star dei reality show francesi, è rinchiusa da due giorni in una cella francese, sospettata di aver pugnalato il fidanzato la notte di giovedì 6 novembre. 

Nabilla Benattia, 22 anni, di origini algerine e italiane, con la nazionalità franco-svizzera, ha conosciuto il successo nel 2013 grazie al reality “Les anges de la telerealite” (Gli angeli della tele realtà) e a una sua battuta di stile telefonico, ingenua e un po’ ridicola divenuta cult e virale sul web: “Allo! Non, mais allo quoi!” (Pronto! no, ma pronto cosa!).

All’inizio, la ragazza aveva detto che il suo ragazzo era stato aggredito. Una volta in prigione, ha cambiato versione, sostenendo che il fidanzato si sarebbe ferito da solo sotto effetto della cocaina. Il fidanzato, Thomas Vergara, conferma invece la versione dell’aggressione. “Tutto lascia pensare che si tratti di una lite finita male – sostiene una fonte della polizia – e che le cose non siano andate, come sostiene invece Nabilla”.


 


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) รจ una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004