Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
esplosione hotel l'havana vittime

Violentissima esplosione in albergo nel cuore della città, soccorsi e vigili del fuoco sul posto

  • World

Panico in pieno centro. Una potente esplosione ha devastato nel pomeriggio di oggi, venerdì 6 maggio, il popolare hotel Saratoga a L’Havana, Cuba. Le immagini sono terribili, diversi piani della struttura, che è in fase di ristrutturazione, sono stati letteralmente polverizzati. Al momento non si hanno notizie di vittime, ma si teme il peggio. Si parla infatti di persone terrorizzate intrappolate nei piani alti della struttura. Non si conoscono le cause di questa devastazione.

Persone con ferite sono state viste fuori dall’hotel subito dopo quello che è stato riportato come un’esplosione “tipo una bomba”. Intanto iniziano ad arrivare le immagini video di cittadini che tentano di salvare le persone rimaste sotto le macerie. Sul posto sono giunte unità di polizia e vigili del fuoco che stanno cercando superstiti. Testimoni raccontano: “Pochi minuti fa c’è stata una forte esplosione nella Vecchia Havana al Saratoga Hotel vicino al Campidoglio. Ambulanze e polizia sono sul posto”.

esplosione hotel l'havana vittime


Sui media locali c’è chi attribuisce l’esplosione ad una “fuga di gas”. Infatti testimoni dicono di aver visto una colonna di fumo provocata probabilmente dalle fiamme che si sono sprigionate. L’esplosione è avvenuta intorno alle 10:50 ora locale (le 16:50 in Italia, ndr). Sui social si rincorrono le richieste di aiuto: “Urgente. Pochi momenti fa c’è stata una forte esplosione al Saratoga Hotel. Gli edifici degli isolati vicini hanno tremato”.

esplosione hotel l'havana vittime

A riportare come causa la fuga di gas è stato il cronista della tv “Canal Habana” Eduardo Ernesto Cedeño Milán. Ma le autorità non hanno ancora confermato. Secondo le prime informazioni giunte tre piani dell’hotel Saratoga sarebbero andati completamente distrutti.

Purtroppo gli ultimi aggiornamenti giunti dalla tv di Stato cubana parlano di “almeno quattro vittime e diversi feriti”. Oltre all’hotel l’esplosione ha coinvolto autobus e macchine parcheggiate vicino al Saratoga. L’albergo è stato costruito negli anni ’30, è un 5 stelle con ben 96 camere. Per tanti anni è stato tra gli hotel più lussuosi di Cuba. Nel 2020 era stato chiuso a causa della pandemia. Dopo alcuni lavori di ristrutturazione avrebbe dovuto riaprire il prossimo 10 maggio.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004