Erdogan presidente. 5 libri per conoscere la Turchia

Recep Tayyp Erdogan eletto presidente della Turchia. un personaggio discusso, che divide e che ha guidato, come premier, la transizione del paese eurasiatico dall’irrilevanza geopolitica a soggetto fondamentale nel quadrante mediterraneo e mediorientale. Cinque libri per conoscere un paese che cambia, una leadership discussa, le potenzialità e la storia di un paese a cavallo tra due continenti.

Storia della Turchia contemporanea (Antonello Biagini)
Bompiani, pp. 182, euro 8,90
La storia della Turchia, dagli splendori dell’impero ottomano fino alla sua dissoluzione; dalla formazione della Repubblica Turca fino al secondo dopoguerra; dall’ingresso nell’Unione Europea alla questione curda.

Resistanbul (Roberta Zunini)
imprimatur, pp. 160, euro 13,50
Roberta Zunini racconta in presa diretta i violenti scontri di Istanbul, le ragioni della protesta e le voci dei suoi protagonisti. Un racconto che si snoda attraverso i luoghi di una delle città più belle e affascinanti del Mediterraneo e gli esponenti dei più importanti settori della società turca: nessuno è stato risparmiato dalla stretta sui diritti e le libertà messa in pratica da Erdogan nei suoi undici anni di governo. Un Paese di ottanta milioni di abitanti, in crescita economica, primo baluardo della laicità nella regione mediorientale, sta subendo un rapido processo di islamizzazione: un cambiamento che ci riguarda molto da vicino.


Come fare affari in Turchia – eBook (Giacomo Luccisano)
euro 9,99
Trentatremila aziende a capitale straniero, di cui oltre 1.000 italiane, 20 miliardi di dollari di interscambio con l’Italia che nel 2013 è stato il quarto partner commerciale della Turchia: se si guarda alle cifre, il Paese della Mezzaluna si conferma mercato ricettivo per gli investimenti. Ciò vale sia nel campo retail, per soddisfare i consumi interni di una popolazione al 50% under trenta attratta dal made in Italy, sia come snodo logistico per raggiungere i Paesi del Medio Oriente, del Mediterraneo e dell’Europa Centrale. Su come sfruttare al meglio le opportunità di internazionalizzazione in Turchia esce ora in formato e-book “Come fare affari in Turchia. 100 domande, 100 risposte”, la nuova guida di Diacron Press, marchio editoriale del Gruppo Diacron attivo nella consulenza fiscale e contabile internazionale in alcune aree strategiche del mondo.

Una famiglia turca (Irfan Orga)
Passigli, pp. 340, euro 19,50
Irfan Orga (1908-1970) è nato in una ricca famiglia turca al tramonto dell’Impero Ottomano: sua madre era una vera bellezza, sposata a tredici anni, abituata a vivere all’interno delle rigide regole familiari che segnavano al tempo la vita delle donne turche della sua classe sociale; la nonna, una eccentrica autocrate, determinata ad ogni costo a mantenere i suoi privilegi sociali. Ma la Prima Guerra Mondiale, con il suo seguito di morte e disastri finanziari, cambia completamente lo scenario; il Sultano viene detronizzato, e la Turchia diviene una repubblica. La famiglia deve necessariamente adattarsi ad una vita incredibilmente povera e difficile. Nel 1942, Irfan Orga si trasferisce a Londra e sette anni più tardi scrive questa storia straordinaria sulla lotta per la sopravvivenza della sua famiglia. Ritratto di una famiglia turca è un libro stupendo e sorprendente che, ripercorrendo le vicissitudini di una famiglia in un terribile periodo di terremoti sociali e politici, apre un magnifico scorcio su un paese e una civiltà che oggi l’Europa sta faticosamente cercando di capire e integrare.

Kemal Atatürk. Il fondatore della Turchia moderna (Fabio L. Grassi)
Salerno editore, pp. 465, euro 29
La vita, la politica, il pensiero del padre della Turchia moderna.