Dalla Finlandia i francobolli erotici gay: successo mondiale

Un successo per le poste finlandesi che hanno ottenuto un successo di prenotazioni senza precedenti. Francobolli fuori dall’era tecnologica? No, se hanno un alto contenuto artistico, anche “specifico”. Helsinki lancia sul mercato i primi francobolli al mondo a esplicito contenuto sessuale che celebrano una nota icona gay, l’artista Tom of Finland. Negli ultimi sei mesi, fanno sapere dalla capitale finlandese, le prenotazioni sono arrivate da 178 paesi, rendendo la pubblicazione di questi francobolli la più seguita al mondo. Tom of Finland, al secolo Touka Laaksonen (1920-1991), è molto apprezzato negli ambienti omosessuali per aver rappresentato l’immaginario erotico gay quando questo era ancora un tabù. Lo scopo dell’iniziativa, spiega Markku Penttinen, portavoce delle poste finlandesi “è quello di continuare a pubblicare francobolli in linea con la nostra epoca”.