Da luna park a incubo. Un guasto alla torre di 60 metri ed è subito panico. La giostra precipita rapidamente… Momenti terribili, cosa è successo

 

I parchi di divertimento sono una delle maggiori attrazioni turistiche al mondo dove ogni anno, milioni di persone si recano. Il più famoso sicuramente è quello legato ai cartoni animati della Disney, progettato dallo stesso Walt per assicurare alle famiglie, a grandi e piccini divertimento e ore di svago tra le decine di giostre presenti. Al mondo esistono 6 resort Disneyland ubicati in diverse città: Los Angeles, Florida, Tokyo, Parigi, Hong Kong e Shanghai. Decine di altri parchi sono stati aperti nella speranza di battere il gigante americano, ma con poco successo.

Gli incidenti nei parchi però sono sempre più frequenti, soprattutto a causa delle falle di sicurezza che si registrano nella gestione delle giostre.


(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Il 14 maggio scorso la notizia del malfunzionamento di una giostra arrivava direttamente da un luna park indiano: nella cittadina di Chennai in India, una giostra aveva ceduto provocando la morte di una persona e il ferimento di altri 7 bambini.

(Continua a leggere dopo la foto)

Poi la notizia del cedimento di un braccio meccanico di una giostra in un luna park francese che aveva portato il ferimento non grave di una ragazza e alla chiusura momentanea della giostra. Oggi arriva l’ennesima notizia di un incidente dalla Spagna: nel parco divertimenti Tivoli World Entertainment sulla Costa del Sol di Malaga, questa mattina, si è rischiata la tragedia.

(Continua a leggere dopo la foto)

Una giostra del parco, la Free Fall Tower, ha ceduto e i suoi occupanti sono precipitati nel vuoto. Dai primi rilievi sembra che il malfunzionamento sia stato causato dal sistema frenante. L’attrazione su cui si trovavano dodici turisti, dopo aver portato in cima alla torre gli occupanti sarebbe prima precipitata nel vuoto e poi si sarebbe bloccata a metà del suo percorso. Gli addetti del parco sarebbero subito intervenuti nei soccorsi e dalle prime notizie sembrerebbe che nessuno sia rimasto ferito durante l’incidente. Sul posto sono arrivati poi polizia e i medici, l’attrazione invece sarebbe stata posta sotto sequestro.

“Lei è troppo grassa, scenda dalla giostra”. Umiliata al luna park, davanti a tutti, decide di cambiare vita. E dice addio ai suoi 115 chili. Oggi è così: riuscite a crederci?

Pubblicato il alle ore 12:01 Ultima modifica il alle ore 11:30