Tragedia dopo la vacanza, coppia muore a pochi giorni l’uno dall’altra. Aspettavano un bimbo: “È così ingiusto”

La storia è quella di una coppia di giovanissimi fidanzati, morti a distanza di pochi giorni l’uno dall’altra. La ragazza, incinta di 6 mesi, è stata trovata morta nel suo appartamento a Limerick, in Irlanda, venerdì scorso. Per il fidanzato 21enne Dale Hannon, la stessa drammatica sorte.

Un ultimo viaggio insieme a Tenerife per Chloe Higgins, 26 anni, e il fidanzato Dale Hannon, 21 anni, poi un epilogo comune assorto nel totale mistero. A diffondere la drammatica notizia della morte della coppia di fidanzati il Daily Mail. E al momento resta solo il ricordo della loro ultima foto insieme, scattata l’8 settembre, dove i due si mostrano sorridenti e innamorati.

Chloe Higgins Dale Hannon morti fidanzati vacanza

Nessuna conferma sulle cause che hanno condotto i due innamorati alla morte, ma proprio durante i funerali di Dale, il prete di Limerick, John Walsh, ha rivolto il suo appello a tutti quei giovani in difficoltà psicologica, esortandoli a chiedere aiuto e a non nascondere il proprio dolore.


Chloe Higgins Dale Hannon morti fidanzati vacanza

“Aiutatevi. Va bene essere vulnerabili, va bene non sentirsi al meglio nel nostro viaggio nella vita. Ma per favore guardatevi intorno. Fatevi aiutare perché c’è chi vi ascolta”, queste le parole del prete riportate da Live95FM, al cospetto di una comunità sconvolta dalla prematura e ancora inspiegabile scomparsa della coppia.

Chloe Higgins Dale Hannon morti fidanzati vacanza
Chloe Higgins Dale Hannon morti fidanzati vacanza

E mentre gli inquirenti continuano a indagare sulle cause del decesso della coppia di fidanzati, tanti i messaggi di cordoglio in memoria dei due giovani: “Condoglianze a tutta la famiglia Higgins e ai due bellissimi bambini di Chloe”, ha detto Bernadette Bennett, “Spalanca le ali Chloe, saranno pieni di persone care in paradiso. RIP” e ancora: “È così ingiusto”.

Pubblicato il alle ore 10:47 Ultima modifica il alle ore 10:47