Terrorismo, adesso è paura per i 6 italiani rapiti…

Sono sei gli italiani nelle mani degli estremisti. E diventa sempre più difficile per la diplomazia mantenere aperti i negoziati. Fiorenza Sarzanini sul Corriere spiega che adeso A far paura adesso è la scansione dei tempi scelti dai terroristi con l’uccisione di un prigioniero ogni dieci giorni e soprattutto con l’avvertimento «ai governi che entrano nella malvagia alleanza con l’America contro lo Stato Islamico» affinché «si tirino indietro e lascino il nostro popolo in pace». 

Ecco le foto dei sei italiani rapiti dai terroristi.

Vanessa Marzullo e Greta Ramelli, 21 anni, studentesse, sono state rapite in Siria agli inizi di agosto.


Padre Dall’Oglio, 59 anni, gesuita è stato rapito in Siria oltre un anno fa.

Marco Vallisa, 53 anni, piacentino, è scomparso insieme a due colleghi stranieri, in Libia.

Il 22 marzo 2014 si sono perse le tracce in Libia del tecnico Gianluca Salviato, 48 anni, della provincia di Venezia.

Giovanni Lo Porto, 38 anni, palermitano, è stato rapito in Pakistan il 19 gennaio 2012, insieme a un collega tedesco, a Qasim Bela.