Segretissimo, le prime immagine del pesce spia creato dagli americani


Licenza di spiare: si chiama “Project Silent Nemo” e somiglia a un tonno. In realtà, è un pesce robot sviluppato dalla Marina americana, l’Office on Naval Research. È radiocomandato, silenzioso e non suscita sospetti. Riesce ad osservare tutto quello che gli capita intorno e lo registra.



Inoltre, può anche trasportare esplosivi. I test sono in corso in questi giorni alla Joint Expeditionary Base Little Creek della Virginia. Nemo, 1,5 metri di lunghezza e 45 kg di peso, potrebbe prendere servizio nel 2015.