Tragedia in diretta, pugile assiste in diretta all’omicidio-suicidio dell’amico rapper


Floyd Mayweather assiste a un terribile omicidio-suicidio in videochat. Il pugile professionista stava parlando in cam su Facetime con il suo amico rapper Earle Hayes, quando questo ha annunciato che avrebbe ucciso la moglie. Hayes ha poi tirato fuori la pistola, ha sparato alla moglie Stephanie Moseley, e poi si è suicidato.

(Continua a leggere dopo la foto)








Il portale statunitense di gossip Tmz riporta che il rapper ha chiamato lunedì mattina il suo amico, annunciando che aveva scoperto l’adulterio della moglie. Floyd dopo aver sentito dire che Hayes avrebbe ucciso la moglie ha provato a farlo demordere, senza però riuscirci; il pugile ora è in stato di shock per l’esperienza.

Leggi anche: Loris, la mamma non ammette l’omicidio. Trasferita in carcere e prelevato il suo Dna

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it