“È nato!”. La famiglia reale cresce: a Buckingham Palace c’è un nuovo royal baby. Il nome è un omaggio all’amato bisnonno


“La domenica è andata alla grande perché è arrivato un bambino in casa mia. Fortunatamente una nostra amica era presente. Lei è stata molto più utile di me nell’assicurarsi la riuscita di tutte e tre le nascite dei miei figli. Ha subito capito che non saremmo arrivati in ospedale in tempo, quindi è corsa nella palestra a prendere un materassino, entrata in bagno ha buttato tutti gli asciugamani in terra e iniziato a gridare: spingi, spingi!”.

“Fortunatamente l’ostetrica pronta ad accoglierci in ospedale non era molto lontana, quindi è arrivata in macchina proprio quando avevamo assunto la posizione giusta per la nascita e la seconda ostetrica è arrivata subito dopo aver visto spuntare la testolina”. Una nascita rocambolesca e con due genitori del genere non poteva essere diversamente. È il terzo figlio della coppia, nato nella sala da bagno dell’antica tenuta Gatcombe Park in cui vivono assieme dopo due femmine: Mia Grace, sei anni, e Lena Elizabeth, Continua dopo la foto






Loro sono l’ex capitano della nazionale inglese di rugby Mike Tindall e Zara Phillips. Per la regina davvero un lieto evento, molto affezionata alla nipote Zara il piccolo arriva a rallegrare un momento buio per la monarchia, e per i Windsor, più divisi che mai dopo la Megxit e l’intervista intrepida di Harry e Meghan. Alla domanda su come stesse Zara, sua moglie, Mike ha risposto. Continua dopo la foto






“Si è comportata da guerriera. Le donne lo sono sempre. Non potremmo mai eguagliare una donna in termini di ciò che deve affrontare durante il parto … lei era subito di nuovo in piedi, siamo andati a fare una passeggiata questa mattina con il piccolo, e sì, tutto bene”. La terza nascita è stata molto diversa dalle precedenti: “La prima bambina è nata a Gloucester Royal, la seconda a Stroud in una clinica”. Nata a Londra il 15 maggio 1981, Zara Anne Phillips coniugata Tindall è una cavallerizza britannica. Continua dopo la foto



 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mike Tindall (@mike_tindall12)

 


Avrebbe voluto partecipare alle Olimpiadi nelle discipline equestri, ma prima della competizione di Atene il suo cavallo subì un infortunio e fu costretta a rinunciare alla partecipazione. Fu annunciata la sua partecipazione alle Olimpiadi di Pechino, ma anche in quel caso fu costretta al ritiro a causa di un malore del suo cavallo. Alle Olimpiadi di Londra 2012 ha vinto una medaglia d’argento. Al piccolo stato dato il nome di Lucas Phillips un omaggio al bisnonno principe Filippo, 99enne consorte della regina da poco dimesso dopo una lunga degenza in ospedale: si chiama infatti Lucas Philip Tindall.

Ti potrebbe interessare: “Quel matrimonio con Harry non c’è mai stato”. Meghan Markle smentita dal documento ufficiale

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it