Treno si schianta a forte velocità su un autobus: era rimasto fermo sui binari


Il terribile incidente ha avuto luogo nelle prime ore di lunedì 8 marzo, quando un treno ha terminato la sua velocissima cosra schiantandosi su un autobus rimasto fermo sui binari. L’impatto è avvenuto alle ore 07.39, in corrispondenza di un passaggio a livello.

Sarebbe dovuto a un guasto tecnico lo stop dell’autobus avvenuto in corrispondenza dei binari. Proprio in quel frangente il bus è stato preso in pieno da un treno passeggeri che, non essendo riuscito a frenare in tempo, ha tragicamente impattato in pieno e a tutta velocità il mezzo rimasto fermo. (Continua dopo le foto)











Il tremendo incidente ha avuto luogo nella mattinata di ieri, lunedì 8 marzo. A bordo dell’autobus fortunatamente non vi era alcun passeggero né l’autista, risparmiando quella che sarebbe stata una vera e propria strage per il devastante schianto. A bordo del treno, invece, erano presenti una cinquantina di persone, tre delle quali sono state ricoverate con ferite superficiali e che non sarebbero dunque in pericolo di vita. (Continua dopo le foto)



Lo schianto è avvenuto in Svezia, vicino alla città di Goteborg, in corrispondenza di un passaggio a livello tra i villaggi di Lillhagen e Gunnestorp. Il video in questione -da brividi – mostra l’autobus rimasto bloccato sui binari investito in pieno dal convoglio. La Polizia svedese sta indagando proprio in queste ore sull’intera vicenda. Va da sé che nel frattempo il video del violentissimo incidente è diventato virale.

Forte esplosione nella zona industriale, morti e feriti gravi: “Una scena apocalittica”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it