“14 colpi di pistola”. Folle di gelosia massacra la moglie star dei social poi si uccide. La tragedia davanti alla figlia di 6 anni


Dramma della follia e della gelosia, ancora una volta a pagare il prezzo più alto è una donna. Un dramma mondiale quello del femminicidio, particolarmente allarmante anche in Italia. Secondo una recente statistica infatti il 2020 è stato un annus horriblis , il peggiore in termini di percentuali dal 2000. Un tema da analizzare approfonditamente è quello del luogo in cui avvengono questi femminicidi, anche alla luce di questo particolare anno in cui la costrizione casalinga è stata molto forte.

Il report Eures conferma un fatto ormai già accertato da tutte le statistiche sui femminicidi: è il contesto familiare ad essere a volte il più pericoloso. Dei 91 femminicidi totali registrati nel 2020, 81 sono stati commessi nell’ambito del contesto familiare, cioè l’89% del totale. Tra marzo e giugno 2020 sono state 21 le donne che hanno trovato il proprio assassino in famiglia. E anche stavolta il carnefice era tra le mura domestiche. Continua dopo la foto






La storia viene da Pora Pora in Brasile. Protagonista una 35enne stai dei social Eliane Ferreira Siolin. La sua colpa: secondo il marito aveva pubblicato video troppo hot sui social. Un delitto di una ferocia inaudita: pare infatti che Eliane sia stata colpita per 14 volte da un’arma da fuoco. Colpi sparati dal marito Alejandro Antonio Aguilera Cantallupi, davanti alla sua figlioletta di 6 anni  prima di togliersi la vita. Continua dopo la foto






La polizia ha raccolto diverse testimonianze da parte degli amici della coppia che hanno raccontato che li avevano visti spesso litigare. La maggior parte delle volte il marito attaccava Eliane definendo le foto che pubblicava in rete volgari e troppo hot, non adatte. La pagina TikTok di Eliane ha più di 58.000 follower e l’influencer ha utilizzato la piattaforma per pubblicare regolarmente brevi clip spesso con abiti sexy e in atteggiamenti provocanti. Continua dopo la foto



 


La crisi della coppia era nota a tutti da tempo, come riporta anche il Sun, e il sospetto è che anche la loro figlia di 6 anni abbia più volte assistito alle loro discussioni, anche all’ultima, quella il cui suo padre ha ucciso la mamma.

Ti potrebbe interessare: Roberta Siragusa, la svolta: fidanzato fermato e indagato per omicidio. La procura: “Pietro l’ha uccisa così”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it