Lutto nel ‘mondo che conta’, addio a uno degli uomini più potenti di sempre: “8 miliardi di euro di patrimonio”


Se n’è andato David Barclay. L’uomo d’affari inglese che con il fratello gemello ha costruito un impero, incluso il Daily Telegraph, è morto domenica all’età di 86 anni. Il primo ministro ed ex reporter del Telegraph Boris Johnson ha espresso il suo “rispetto” e “ammirazione”. Secondo quanto riportato dalla stampa inglese è venuto a mancare improvvisamente dopo una breve malattia. Lavorando in collaborazione con il gemello, Frederick, è riuscito a creare un vero e proprio impero in giro per il mondo.

Non solo stampa e informazione: Mr. Barclay aveva interessi anche negli hotel, passando per diversi investimenti finanziari di grande successo. Nella lista dei ricchi del Sunday Times del 2020, i fratelli Barclay avevano una ricchezza stimata di 7 miliardi di sterline (circa 7,86 miliardi di euro). I gemelli hanno iniziato ad investire negli hotel, con i loro primi acquisti a Londra negli anni ’60. Prima il Cadogan in Sloane Street nel 1968, poi il Londonderry a Park Lane due anni dopo e il Kensington Palace nel 1973. (Continua a leggere dopo la foto)






Se facciamo una somma, in totale ne hanno acquistati più di 15 negli anni ’80, diventando proprietari di una grande catena. L’avventura nel mondo dell’informazione iniziò nel 1992, con l’acquisto dell’Europeo. Poi nel 1995 arrivò lo Scotsman – che vendettero alla Johnston Press nel 2006 – e infine acquisirono il gruppo di giornali Telegraph nel 2004. (Continua a leggere dopo la foto)








Poi, nel corso degli anni sono arrivati addirittura a costruire su una piccola isola rocciosa, Brecqhou, situata nel Canale della Manica, un castello da 60 milioni di sterline, progettato dall’architetto neoclassico Quinlan Terry. I due gemelli Barclay sono stati nominati cavalieri nel 2000 in riconoscimento del loro contributo alla ricerca medica e alle associazioni di beneficenza per bambini attraverso la loro fondazione. (Continua a leggere dopo la foto)

 


Sul fronte affettivo, David Barclay ha sposato la modella Zoe Newton nel 1955, dalla quale ebbe tre figli, Aidan, Howard e Duncan. Dopo aver divorziato, ha avuto un altro figlio, Alistair, con Reyna Oropeza, la sua seconda moglie. Lascia anche ben nove nipoti. Addio.

Ti potrebbe anche interessare: “Stato di emergenza in Italia fino al 31 luglio”. Covid, la richiesta: “No all’allentamento delle misure restrittive”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it