“Quanto guadagnano in mezz’ora”. Harry e Meghan Markle, roba da non credere: la cifra fuori da ogni immaginazione


La puntata numero 1 nuovo podcast di Meghan e Harry è online: si intitola “Archewell Audio” ed è un vero e proprio omaggio al loro primo figlio. In questo modo prosegue la corsa del principe Harry e di Meghan Markle alla ambita indipendenza economica. Una ferrea volontà che è stata alla base dei motivi che hanno spinto la coppia ad allontanarsi dalla famiglia reale e a trasferirsi negli Usa.

E pare che la nuova vita che hanno scelto stia andando veramente bene. Basti pensare che il progetto del podcast, in accordo con Spotify, ha fruttato alla coppia ben 30 milioni di sterline, ovvero 40 milioni di dollari secondo il Daily Mirror. A questa somma si devono aggiunge i 150 milioni di dollari dell’accordo con Netflix. In tutto fanno 200 milioni di dollari, pari a quasi 180 milioni di euro. (Continua dopo la foto)






Il primo episodio di “Archewell Audio” dura 33 minuti e sono intervenuti diversi vip, come Elton John e James Corden. E hanno partecipato anche personaggi celebri in altri ambiti, come la dem Stacey Abrams e la tennista Naomi Osaka. Tuttavia il vero protagonista è stato il figlio della coppia, Archie, che ha augurato a tutti “Happy New Year”, “Buon Anno”, con uno spiccato accento americano. (Continua dopo la foto)

 






Gli esperti reali sono stati insospettiti da una frase di Meghan Markle: “Da parte nostra dirò che non importa cosa vi riserva la vita, ragazzi, fidatevi di noi quando diciamo ‘l’amore vince’”. E Harry le ha fatto eco: “L’amore vince sempre”. Secondo alcuni, si tratta di una frecciatina alla regina Elisabetta e alla Royal Family, con cui i rapporti sono diventati sempre più tesi dopo la Megxit. Nel frattempo scade il 31 marzo 2021 il periodo di transizione concesso dalla regina Elisabetta al principe Harry e a Meghan Markle dopo che la coppia ha annunciato le “dimissioni” da membri senior di casa Windsor. (Continua dopo la foto)



 

Quando – a inizio 2020 – i due fecero il clamoroso annuncio la sovrana concordò con loro che dopo 12 mesi avrebbe riesaminato la situazione: una situazione della serie “o dentro o fuori”. E nel frattempo la coppia, in nome della propria indipendenza, ha rinunciato al titolo di Altezza reale, ai doveri di corte e agli uffici nel Regno Unito. Tuttavia stando ai media britannici sembra che qualcosa stia cambiando. Pare che Harry stia preparando un viaggio nel Regno Unito all’inizio del nuovo anno per parlare con le altissime sfere dei Windsor e cercare di mantenere un ruolo all’interno delle organizzazioni legate alla famiglia reale.

“Perché Maria De Filippi non mi ha salutato”. Uscita dal GF Vip e dopo tante voci finalmente parla Sonia Lorenzini

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it