Lutto nel cinema, se ne va una grandissima attrice, interprete di film di enorme successo


Gli Stati Uniti e il mondo intero piangono la scomparsa di una stella del cinema. All’età di 97 anni è infatti morta l’attrice Rhonda Fleming, nota per il suo corpo da pin-up e i suoi spettacolari capelli di colore rosso. Grazie a ciò fu infatti battezzata la ‘Regina del Technicolor’. La sua scomparsa è avvenuta lo scorso 14 ottobre, ma la notizia è stata data solamente oggi. A comunicarla è stata la sua assistente Carla Sapon, che ha contattato il ‘New York Times’. Straordinaria la sua carriera.

La sua dipartita si è verificata in California, più precisamente a Santa Monica. Era nata nella città di Los Angeles il 10 agosto del 1923 e il suo nome di battesimo era Marilyn Louise. Si ricordano innumerevoli interpretazioni in film di grandissimo successo. Eccone alcuni: ‘Io ti salverò’, ‘La scala a chiocciola’, ‘Le catene della colpa’, ‘La jungla dei temerari’, ‘Quando la città dorme’, ‘Sfida all’OK Corrall’. Ma la si ricorda anche per aver affiancato attori di calibro internazionale. (Continua dopo la foto)






Infatti, ha lavorato assieme a gente di caratura come Kirk Douglas, Burt Lancaster, Ronald Reagan e Charlton Heston. Negli anni Quaranta e Cinquanta è stata la protagonista assoluta del mondo cinematografico, non a caso era stata chiamata ‘l’eroina ideale del cinema noir’. Ma ha preso parte anche a pellicole di vario genere, avventurosi e western. Nell’Hollywood Boulevard il suo nome è inciso al numero 6660 per quanto riguarda la Hollywood Walk of Fame. Era nota anche in Italia. (Continua dopo la foto)






Infatti, ha recitato anche in numerosi film italiani. Ad esempio, la ricordiamo in capolavori quali ‘La cortigiana di Babilonia’, ‘La rivolta degli schiavi’, ‘Una moglie americana’, in quest’ultimo caso al fianco di Ugo Tognazzi. Da ricordare anche l’interpretazione di una moglie infedele di un editore, messa nel mirino da un maniaco omicida nel film ‘Quando la città dorme’. Per quanto riguarda la televisione, è stata presente nelle serie ‘McMillan e signora’, ‘Kung Fu’ e ‘Love Boat’. (Continua dopo la foto)



Dal punto di vista amoroso, ha avuto una vita attivissima. Sei sono infatti i matrimoni che ha avuto e in quattro di questi ha divorziato. Fleming è convolata a nozze a 17 anni con Thomas Wade Lane Jr. ed ha avuto il figlio Kent. Poi con Lewis V. Morrill, con l’attore Lang Jeffries, con il collega Hall Bartlett, con Tedd Mann e con Darol Wayne Carlson fino al 2017, anno del decesso dell’uomo.

Giallo di Caronia, nuovi indizi sulla morte di Viviana e Gioele: la scoperta nelle ultime ore

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it