“È morto, non è giusto”. 17 anni e già famoso, una scena terribile. Il papà lo ha trovato così nella sua cameretta


Il papà di Ethan Peters, ha trovato proprio figlio nella sua camera da letto intorno alle 11 del mattino di domenica 6 settembre. L’uomo detto sul web di essere certo che la causa della morte sia un’overdose di droga, anche se non è stata rilasciata alcuna sentenza ufficiale. “La cultura dell’annullamento in cui ci troviamo gli pesava sul cuore. Non voleva altro che ispirare, far ridere la gente e spingere i confini di ciò che è accettabile nel nostro mondo per tutti i giovani “, ha detto papà Gerald Peters a Fox News. “Era un’anima gentile, che accettava tutti per quello che erano”. Ethan era una star di YouTube e di Instagram e aveva sol 17 anni.

La migliore amica di Ethan Peters e collega star di Instagram, Ava Louise, ha raccontato i suoi problemi con la dipendenza sui social media e ha pubblicato risorse per coloro che lottano con l’abuso di sostanze, ha riferito Entertainment Tonight. Secondo People, Peters ha lanciato la sua carriera su YouTube il 24 aprile 2017. Entro il 2019, ha accumulato più di mezzo milione di follower su Instagram e più di 140.000 abbonati YouTube. Prima di entrare nel mondo della bellezza, Peters gestiva un account meme di successo (Betch) che è cresciuto fino a 1,3 milioni di follower prima di venderlo per $ 25.000 a soli 13 anni, ha riferito People. (Continua dopo le foto)











La migliore amica di Ethan Peters gli ha dedicato parole strazianti: “Questo proprio qui è il mio migliore amico in tutto il mondo. È stata l’unica persona con cui ho parlato per mesi. Ero tutto solo e in difficoltà ed Ethan mi ha ispirato di nuovo. Era qui con me per il mio compleanno 2 settimane fa e sono così grato di averlo passato con lui. Sono così fottutamente grato che sia volato alla Rutgers University per il culo per vedermi. Abbiamo avuto la nostra ultima chiamata FaceTime ieri sera e mi dispiace così tanto di averlo interrotto. Non riesco a respirare. Questo è il peggior dolore che abbia mai provato”.



“Iv ha perso degli amici ma mai un migliore amico. Ethan mi ha visto attraverso i miei minimi e ha celebrato i miei alti con me. Era molto di più di quello che avete visto tutti online. I suoi fantastici genitori sono stati genitori per me quando i miei non erano i migliori, quindi per favore rispetta la loro privacy in questo momento. Ethan Peters, cazzo, sto per assicurarmi che la tua eredità viva su di te fosse destinata a così tanto, l’adolescente più intelligente che abbia mai conosciuto. Spero che ci sia l’aldilà e che tu stia facendo cose selvagge lassù, cazzo, lo faccio davvero”.

Allarme legionella, 16 casi e un morto nella cittadina italiana: quali sono i sintomi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it