Sorelline di 2 e 4 anni morte in auto, al sole. Accanto a loro il cadavere della mamma


La polizia di Farmers Branch sta indagando sulla morte di una madre e delle sue due figlie dopo che i loro corpi sono stati trovati all’interno di un SUV in un parcheggio. La terribile scoperta è stata fatta giovedì 23 luglio in un parcheggio lungo l’autostrada LBJ, quasi un giorno intero dopo la scomparsa di Natalie Chambers e delle sue due figlie. KTVT, ha emesso un comunicato stampa nell’area di Dallas, il comunicato ha riferito che la Chambers e le sue figlie, di 4 e 2 anni, sono state viste per l’ultima volta uscire di casa alle 8 di mercoledì 22 luglio. (Continua dopo le foto)











Gli investigatori hanno successivamente rintracciato il suo cellulare nell’area in cui è stato infine trovato il SUV. Il dipartimento di polizia della Farmers Branch ha dichiarato in una nota di stare indagando sui decessi, anche se non ha fornito altre informazioni su come potrebbero essere morte. Quel che si sa è che la famiglia Chambers ha lanciato per la prima volta l’allarme che segnalava fossero scomparse mamma e figlie, alla polizia ore 14:30 di mercoledì 22. La decisione di segnalare la scomparsa è stata dovuta al fatto che diverse chiamate al telefono cellulare della mamma fossero rimaste senza risposta. (Continua dopo le foto)



Non è ancora noto se la mamma abbia avuto un’overdose di proposito. Un rapporto di autopost è previsto entro la settimana, riferisce la Metro. I parenti stretti hanno chiarito che Natalie, un tempo sposata, si fosse già trovata a combattere la sua dipendenza da droghe e alcol. Adesso però la sua famiglia è devastata soprattutto perché si pensava che Natalie avesse ormai abbondantemente superato la parte peggiore della disintossicazione, ossia dei suoi problemi. Una tragedia che ha sconvolto il Texas, tre vite distrutte.

Tragedia in vacanza: precipita dalla scogliera e muore. Maria Paola aveva 59 anni, morta davanti alla figlia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it