Mamma e nonno aiutano bimba di 8 anni in difficoltà in piscina: muoiono tutti


È accaduto nel New Jersey, il terribile incidente riguarda tre membri appartenenti alla stessa famiglia tutti deceduti per annegamento. Le vittime sono: una bimba di 8 anni, la mamma e il nonno. Le tre vittime sono state tutte rinvenute senza vita all’interno della piscina della loro abitazione. La dinamica che hanno ricostruito gli inquirenti vede i due adulti accorrere in soccorso della bambina che si trovava in difficoltà, i due pur non sapendo nuotare, si sarebbero tuffati comunque per salvarla.  (Continua dopo la foto)


Mamma e nonno aiutano bimba di 8 anni in difficoltà in piscina: muoiono tutti






Mamma e nonno aiutano bimba di 8 anni in difficoltà in piscina: muoiono tutti





La tragedia è accaduta martedì 23 giugno a East Brunswick. Le tre vittime sono: una bambina di 8 anni, la madre 33enne di nome Nisha Patel e il nonno Bharat di 62 anni. La famigliola era di origine indiana e si era da poco stabilita nella nuova abitazione, chi li conosceva poteva dichiarare il loro entusiasmo nel poter utilizzare la piscina in vista della bella stagione. Dopo che mamma Nisha e nonno Bharat si sono resi conto che la piccola 8enne stesse riscontrando difficoltà all’interno della piscina, si sono tuffati senza pensarci due volte per trarla in salvo. Ed è lì che la tragedia si è consumata: tutti e tre sono morti annegati. Le autorità sono state allertate dai vicini, che avevano udito provenire delle urla dall’abitazione. (Continua dopo le foto)



I soccorsi, in seguito al loro intervento, non hanno potuto far altro che accertare la morte dell’intera famiglia. L’intera cittadina di East Brunswick si è dichiarata sotto shock a causa di questo avvenimento. “La nostra famiglia viene dalla stessa zona dell’India. Parliamo la stessa lingua e fin dal primo momento abbiamo stretto un legame. Avevano fatto la manutenzione alla piscina ed erano entusiasti di poterla usare in vista dell’estate. È stata una notizia devastante per la nostra comunità”, ha dichiarato un vicino di casa. Mentre il capo della Polizia ha dichiarato: “Questa è una giornata devastante per tutta la nostra comunità e stiamo lavorando per determinare esattamente cosa è successo”.

Sbanda con la sua auto, infilzata dal guardrail: Benedetta muore a 25 anni

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it