Coronavirus, asintomatico contagia 71 persone in ascensore in appena 60 secondi


Ha contagiato 71 persone in un colpo solo, mostrando a tutti quanto sia ancora pericoloso e aggressivo il Covid19. Una persona ha contagiato un numeroso gruppo di persone in uno dei modi meno sospetti che ci siano. Con un viaggio in ascensore della durata di 60 secondi. Si tratta di una donna, risultata in seguito positiva al virus Covid19, che è riuscita a diffonderlo ad altre 70 persone durante un viaggio in ascensore. L’accadimento è decisamente insolito, poiché il suddetto viaggio ascensore ha avuto una durata minima, che non si pensava potesse portare ad un effettivo contagio. Il caso molto insolito è ad oggi oggettodi studio del CDC, il Centro Statunitense per il Controllo delle Malattie, lo stesso che ha diffuso la notizia. (Continua dopo le foto)











 

Il fattaccio è accaduto in Cina, anche se è presto diventata una questione di interesse mondiale, poiché tutte le autorità sanitarie si stanno interessando alla dinamica dell’accaduto. Il fulcro è: la donna-untrice è risultata asintomatica, di conseguenza portatrice di una carica virale più bassa rispetto a chi presenta sintomi, ma è comunque riuscita a contagiare un gruppo numeroso di persone, ben 70, in soli 60 secondi.  La donna era tornata da poco nella sua abitazione sita nella provincia di Heilongjiang, in Cina, reduce da un viaggio negli USA il ​​19 marzo. È cominciato tutto scoprendo la condizione di positività al Coronavirus di un uomo dopo che era stato stato ricoverato a causa di un ictus. (Continua dopo le foto)



Dopo aver effettuato diversi accertamenti le autorità competenti sono risalite a un condominio in cui si stavano verificando parecchi contagi, risalendo così anche all’identità della donna. Lì si è scoperta la faccenda dell’ascensore, poiché la donna non aveva avuto diretti contatti con gli altri condomini, l’unico veicolo di contagio poteva essere solo quello. Morale: i pulsanti dell’ascensore sono stati infettati dalla donna e successivamente sono stati toccati, in altri momenti, dagli altri condomini che schiacciandoli si sono man mano contagiati, contagiando così il virus a 71 persone.

Nuove regole coronavirus: dove e quando è obbligatorio l’uso della mascherina

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it