Morto a 81 anni l’ex prete che lasciò la chiesa per sposare un 27enne. “Ora mi godo l’eredità”


Philip Clements è il nome del protagonista di una storia d’amore che ha fatto discutere moltissimo, sollevando non poco l’opinione pubblica. All’epoca Philip aveva 79 anni, quando ha sposato Florin Marin, un aspirante modello di 25 anni. Philip è un ex ecclesiastico e si fidanza con il giovane ragazzo nel 2015. Di oggi la notizia della morte di Philip, a cui fanno seguito le dichiarazioni rilasciate dal ragazzo.

Nessun timore di fronte ai 55 anni di differenza tra i due e neanche la distanza, visto che Florin, aspirante e giovane modello, ha trovato lavoro come autista ad Alicante, in Spagna, a circa 2mila chilometri di distanza dal marito. La coppia a proferito il fatidico ‘si’ a Dover, dopo essersi fidanzati nel 2015 e da allora non si sono mai lasciati. (Continua a leggere dopo la foto).









Philip non aveva nessun altro al mondo che lui, il suo Florin: “Non mi è rimasto molto tempo in questo mondo, vorrei passarlo solo con lui”, aveva ammesso l’ex ecclesiastico. Di oggi la notizia della morte dell’ormai 81enne Philip Clements, che si è spento nell’ospedale di Bucarest. Ha chiuso per sempre i suoi occhi senza vedere il volto dell’amato marito. Si apprende sul Daily Mail che Philip non avrebbe mai voluto dare quella sofferenza a Florin. (Continua a leggere dopo le foto).








“Ho pianto la sua scomparsa, ma due giorni sono sufficienti”, sono le parole di Florin Marin riportate su Daily Mail. Il ragazzo ha aggiunto: “Philip non avrebbe voluto che soffrissi, ma che fossi felice”. La morte del marito sembra non aver turbato il ragazzo, che pare essere già pronto per proseguire lungo il suo percorso di vita. (Continua a leggere dopo la foto).

Guardare avanti è l’imperativo neanche troppo sofferto dal giovane, al quale ovviamente va tutta l’eredità dell’anziano. Con 150mila sterline dell’assicurazione sulla vita, una casa da 100mila sterline intestata a suo nome e una pensione di 2mila sterline al mese tutti saremo in grado di scorgere davanti un futuro più che roseo. Pare che  la notizia della storia d’amore, che aveva già scosso l’animo di tutti, continua a riservare non poche sorprese.

Stuprano in gruppo una 16enne, il giudice: “Solo uno sfogo sessuale”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it