Musica in lutto, addio a una delle più grandi leggende. Le sue canzoni hanno fatto la storia


Una terribile notizia sconvolge il mondo della musica. Il cantante Bill Withers è deceduto ad 81 anni. Era considerato uno degli artisti più influenti della scena black degli anni Settanta. Il suo brano che lo ha reso maggiormente celebre è stato ‘Ain’t No Sunshine’, presente nel suo disco del 1971, intitolato ‘Just as I Am’. Si tratta di una storia a dir poco malinconica che si sofferma su una separazione. Entrò anche a far parte della colonna sonora del film ‘Notting Hill’. Ma non è il suo unico successo.

Infatti, è stato in grado di comporre e cantare moltissime canzoni diventate famose. Si ricordano tra le altre ‘Lean on Me’, ‘Just the Two of Us’, ‘Use me’ e ‘Lovely Day’. Secondo quanto appreso, Withers soffriva da tempo di problemi al cuore ed è morto per alcune complicazioni cardiache. A comunicare la sua dipartita sono stati i suoi familiari attraverso una nota diffusa in rete. In particolare sono stati la moglie Marcia Johnson e i figli Todd e Kori a salutarlo pubblicamente. (Continua dopo la foto)








“Siamo devastati per la perdita del nostro amato e devoto marito e padre. Un uomo solitario con un cuore spinto alla connessione con il mondo nella sua più ampia forma, con la sua poesia e la sua musica ha parlato onestamente alle persone, unendole. Una vita vissuta nel privato, intimamente vicino alla propria famiglia, la sua musica appartiene per sempre al mondo. In questo momento difficile preghiamo affinché la sua musica offra conforto e svago ai fan che si stringono ai propri cari”. (Continua dopo la foto)








Era nato il 4 luglio del 1938 a Slab Fork, in West Virginia. William Harrison ‘Bill’ Withers Junior è dunque ritenuto uno dei più grandi artisti della scena soul e rythm & blues degli anni ’70. In circa 10 anni è riuscito a pubblicare la bellezza di sette album. Ha continuato la sua attività musicale fino agli anni Ottanta e nel 1985 ha proposto ai suoi seguaci ‘Watching You Watching Me’. Una perdita difficile da superare per tutti i fan che lo hanno adorato per moltissimi anni. (Continua dopo la foto)

 

A livello privato, nel 1973 si sposò con Denise Nicholas e divorziò un anno dopo. Nel 1976 si unì in matrimonio con Marcia Johnson e i due concepirono i figli Todd e Kori. Marcia assunse negli anni la gestione diretta delle sue case editrici con sede a Beverly Hills e successivamente anche i figli furono coinvolti. Nel 2007 il suo brano ‘Lean on Me’ è entrato a far parte della ‘Grammy Hall of Fame’.

Fabio Rovazzi, grave lutto in famiglia. L’addio pieno di dolore sui social

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it