Si può essere più idioti? “I tuoi soldi non li voglio”. Il padre è ricco sfondato, ma lui rifiuta l’eredità miliardaria. Di quei soldi non toccherà un centesimo. Non c’è niente da fare, questo figlio gli è uscito proprio proprio scemo


 

Una fortuna incredibile. Essere il figlio dell’uomo più ricco della Cina. Una fortuna, cui però è proprio interessato. Tanto da sbattere in faccia al padre tutti i soldi che gli ha offerto, la sua eredità. Figlio di papà, il ventottenne Wang Sicong. Il genitore in questione è Wang Jianlin. Magari da queste parti non potrà dire molto, eppure si tratta dell’uomo più ricco della Cina. Non di una regione o di un paese come un altro. Della Cina. E da quelle parti di miliardari ce ne sono parecchi. Janlin ha accumulato una fortuna, essendo il fondatore di un colosso come l’impresa immobiliare Dalian Wanda Group. Ma il futuro erede non mostra proprio di voler gradire la fortunata discendenza. Anzi l’ha proprio rifiutata. Come l’eredità dell’ingente patrimonio che un giorno sarebbe stato suo. “Non voglio vivere una vita come la tua”. Così avrebbe tagliato corto il figlio, in una decisione cui si fa fatica a credere. Una frase che ha lasciato il facoltoso genitore senza parole. (Continua dopo la foto)



 

Tanto da essere stato costretto a riferire in pubblico, durante un incontro fra imprenditori, la posizione dell’ingrata progenie. Sempre che la sua scelta rinunciataria sarà messa in pratica e il figlio ventinovenne col passare del tempo non si ricreda, pare che la motivazione del gran rifiuto sia stata dettata dalle incombenze, inevitabili, per gestire un impero che va ben oltre i 30 miliardi di dollari. Poverino. Capirete benissimo la fatica. Molto meglio vivere da poveraccio. Il fatto che il giovane cinese si sia laureato in filosofia in Inghilterra non deve trarre in inganno. La sua formazione molto teorica non c’entra. (Continua dopo le foto)


 


 

 Sicong alla parte pratica della vita ha sempre dato un gran peso. Basti pensare a quando è salito agli onori delle cronache luxury l’anno scorso per aver regalato due Apple Watch al suo cane, ritratto sui social con gli orologi intorno alle zampe. E tre mesi fa anche una serie di iPhone 7 per il suo digital dog. Quello che ha gli basta e gli avanza. Possiede il 2% delle quote dell’impero paterno, dirige alberghi e centri sportivi. Ma di responsabilità più grosse non ne vuol sapere. Tanto, soldi per sostituire gli orologi al suo amato amico a quattro zampe, non gli mancano. Sta a posto così.

“Quando sei un vip alle donne puoi fare tutto, anche prenderle per la fi…”. Parole indegne ma, a quanto pare, non per tutti. Ecco la foto della vergogna postata da un famoso miliardario idolo dei teenager mentre afferra una ragazza proprio lì