Grave lutto nel mondo del cinema: il giovane attore Andrew Dunbar ritrovato morto nella sua casa


Lutto per il cast de “Il Trono di Spade”. È morto a soli trent’anni l’attore irlandese Andrew Dunbar, che aveva lavorato come controfigura nella serie tv Hbo “Il Trono di Spade” per il ruolo di Theon Grevjoy, interpretato da Alfie Allen. Dunbar è stato trovato senza vita nella sua casa di Belfast, in circostanze ancora non chiarite. La notizia è stata riportata nelle scorse ore dal giornale Belfast Live. L’attore, che lavorava anche come DJ, aveva partecipato ad altre serie televisive come Line od Duty e Derry Girls . Le parole dell’amico e attore Andy McClay lo vogliono ricordare così: “Era una persona vera, di talento, gentile e discreto  e aveva un grande cuore”.

La scomparsa è stata improvvisa e la notizia ha lasciato tutti senza parole. Lo stesso McClay ha ricordato come Andy Dunbar abbia lavorato anche come guida turistica, organizzando dei tour relativi proprio al Trono di Spade. Le possibilità di diventare attore professionista non mancavano di certo, ma a quanto pare ha sempre preferito l’idea di concentrarsi sull’altra sua passione, ovvero la musica. Da qui nasce la sua occupazione come Dj, ritenendo quello del cinema e delle serie Tv un’ attività di secondo piano. Continua dopo la foto.








Anche da parte di Pamela Smyth, capo della squadra di truccatori della serie, è giunto un messaggio di condoglianze: “Era una persona molto professionale, educata e sorridente. Un’anima bella, che mancherà a tutta la famiglia di Game of Thrones”. Nelle ultime ore è giunta, inoltre, notizia dei funerali di Andrew Dunbar, che si terranno nella giornata di lunedì 30 dicembre nella chiesa presbiteriana di Ballywillan, nella cittadina di Portrush, dove l’attore è nato. Continua dopo la foto.






Dunbar è stato trovato senza vita nella sua casa di Belfast in circostanze ancora non precisate. L’attore era apparso nei film “Dragged Across Concrete” (2018), “Arrow” (2012) e “Leprechaun: Origins” (2014). Dunbar, che lavorava anche come dj, aveva partecipato ad altre serie televisive come “Line of Duty” e “Derry Girls”. Andy McClay ha reso omaggio al suo “amico speciale”: “era una persona di talento, gentile e generosa. Quando ho saputo della sua morte, il mio cuore si è spezzato”. Continua dopo la foto.



Un portavoce di The Extras Department, un’agenzia per la recitazione in Irlanda, ha confermato la morte di Dunbar a Belfast Live. L’attore aveva 30 anni. Il necrologio a lui dedicato recita: “Il caro figlio di Edna e del defunto Roy, amorevole fratello di David e Alan e cognato molto amato, zio, nipote e cugino”. Il corpo senza vita è stato ritrovato nel suo appartamento, ma ancora non è stata stabilita la motivazione del decesso. Andrew Dunbar era una persona sana, non soffriva di nessuna malattia né di altri disturbi, la sua morte resta un mistero.

Lutto nel mondo dello spettacolo: è morto Jerry Herman. Una vita costellata di successi (e premi)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it