Il papà si sente male, lui a 3 anni guida il suo giocattolo nel traffico e gli salva la vita


La storia ha dell’incredibile e può definirsi un vero e proprio miracolo di Natale. L’eroe ha solo 3 anni e la sua arma vincente è stato un immenso amore. Si sa che i bambini agiscono per istinto, ma quello di Stefan Snowden ha anche un altro nome e si chiama ‘coraggio’. Come ha fatto un bambino di soli 3 anni a salvare la vita del padre? La storia è già virale e ha girato il mondo in pochissimo tempo. Oggi papà Marc è salvo e può continuare ad abbracciare il suo super eroe, suo figlio.

Un camion giocattolo è quel che basta. Non occorre molto quando si ha uno scopo preciso: salvare la vita di papà, Per molti potrebbe sembrare una storia paranormale, ma è tutto vero ed è accaduto in Inghilterra. Stefan è salito a borso del suo camion giocattolo e ha sfidato letteralmente il traffico pur di salvare la vita del suo papà. Stefan Snowden, di 3 anni, di Twenty, Lincolnshire, è stato un vero eroe e parlarne solleva non poche riflessioni sulla capacità del piccolo Snowden. Il miracolo è vero,  tangibile, segnato dalla sorpresa di tutti. Stefan, vedendo il papà colpito da un malore, ha afferrato il suo mezzo di trasporto e ha cercato aiuto.Continua dopo la foto.








Il camion giocattolo ha percorso centinaia di metri in cerca di aiuto.Il bambino ha visto che suo padre, Marc, si era sentito male a casa, così è uscito per chiedere aiuto. Due donne hanno notato il piccolo aggirarsi da solo per le strade della città e da lì sono stati chiamati gli agenti di polizia. Stefan ha lasciato tutti senza parole e la felicità di poter abbracciare il papà non ha limiti. Marc è fuori pericolo e mamma Carla ha di nuovo vicini i suoi ometti di casa. Continua dopo la foto. 






Carla Neve, la mamma si Stefan, era uscita per andare a lavorare e, come ogni giorno, si era alzata molto presto. Marc e Stefan sono rimasti a casa. Nulla lasciava pensare che, di lì a poco, Marc avrebbe avuto un malore gravissimo e ancor meno che proprio Stefan lo avrebbe salvato. Eppure è andata esattamente così.  Il papà soffre di una patologia che lo porta ad avere dei malori, a seguito dei quali sviene. Questo il piccolo Stefan lo sa bene, perchè vive con apprensione i momenti in cui accade. Noncurante di correre un serio rischio, Stefan non ha impiegato molto tempo per comprendere che l’unica cosa da fare sarebbe stata uscire in strada e nel più breve tempo possibile fare arrivare i soccorsi. Continua dopo la foto.



Il papà sta bene e anche il bambino, quello che si è compiuto è stato un vero miracolo di Natale. I media britannici non fanno che parlare del piccolo eroe, Stefan, un nome che rimarrà impresso nel cuore di tutti. Papà Marc può riabbracciare i suoi cari e soprattutto guardare Stefan e trovare dentro i suoi occhi il miracolo della vita. D’altronde, come afferma Fabrizio Caramagna: “Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità, vengano a impregnarlo dei loro colori”.

“Il mio sole”. Eros, dopo Marica è tutto per i figli: la foto (bellissima) mai vista prima

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it