Terremoto 7.4. Paura tra la popolazione: diramata l’allerta tsunami


L’Indonesia è nel panico per una violentissima scossa di terremoto che ha colpito le sue coste. Il sisma, di magnitudo 7.4 gradi della scala Richter, è stato registrato nel Mar delle Molucche. A renderlo noto è stato l’ente geofisico degli Stati Uniti d’America, l’Usgs. Le autorità indonesiane hanno inoltre lanciato un allarme maremoto.

Il movimento tellurico ha avuto luogo precisamente al largo dell’isola di Ternate, a 45 chilometri di profondità e a 140 chilometri dal capoluogo. Il rischio è che si possano formare delle onde anomale che raggiungano anche zone distanti 300 chilometri dall’epicentro. La popolazione è dunque avvisata. Non si è ancora a conoscenza di notizie di eventuali danni o vittime. (Continua dopo la foto)







Tutti i residenti nell’area sono stati invitati a restare vigili ed a chiedere istruzioni dettagliate alle autorità del posto per comprendere con esattezza cosa fare. Non è la prima volta che si verifichino terremoti di enorme portata in questa nazione. Era già accaduto recentemente nel luglio e nel marzo scorsi. (Continua dopo la foto)






Il 16 luglio scorso una scossa di magnitudo 5,7 gradi della scala Richter aveva causato danni a Bali. Alcuni muri del tempio indù di Denpassar erano crollati, mentre danneggiamenti erano risultati anche in diversi edifici ed altri templi. Alcuni hotel erano anche stati evacuati per precauzione. (Continua dopo la foto)



Tanta paura c’era stata anche il 24 marzo scorso, quando un sisma di magnitudo 6,1 si era verificato nella provincia orientale di Maluku, ma non era stata diramata alcuna allerta tsunami. L’epicentro era stato a 139 chilometri a nord-ovest della provincia di Jailolo, a 10 km sotto il mare. Il portavoce dell’agenzia nazionale per la gestione delle catastrofi Sutopo Purwo Nugroho aveva rivelato che le scosse di terremoto si erano sentite debolmente assicurando che non c’erano state vittime né si erano verificati danni. Ora la speranza è che anche in questo caso sia integra l’incolumità dei cittadini e che non si registrino danni irreparabili alle strutture.

Melita Toniolo sul divano, in intimo. Quella posa manda in tilt i suoi fan: “Sei un sogno

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it