La regina Elisabetta ha deciso (e non torna indietro). Colpo di scena a Buckingham Palace


Svolta storica per la regina Elisabetta d’Inghilterra. La monarca più amata del mondo ha ufficialmente imposto un nuovo, drastico cambio nelle organizzazioni di Buckingham Palace e della corona inglese. La sovrana infatti ha deciso di attuare una modifica che piacerà molto al popolo animalista: secondo quanto avrebbe confermato uno degli stilisti personali della regina Elisabetta, la sovrana avrebbe decisi di dire un addio definitivo e completo alle pellicce per tutti gli appartenenti di casa Windsor.

L’indiscrezione è stata lanciata da Angela Kelly, consigliere personale della regina Elisabetta e sua senior dresser, in “The other side of the coin” il suo libro di memorie, scritto con la benedizione della stessa monarca: Kelly ha servito i Windsor per oltre 25 anni, e ha confermato come, da oggi la regina abbia chiuso il rapporto secolare con le pellicce. Anche Buckingham Palace, attraverso una nota ufficiale, ha confermato che non si farà più uso di pelo animale. Continua dopo la foto

 








La scelta di Buckingham Palace è scaturita per almeno due motivi: la casata reale inglese è finita nel mirino degli animalisti di tutto il mondo perché, almeno fino ad oggi, la regina Elisabetta e tutta la royal family inglese avevano fatto largo uso di pellicce di veri animali, uccisi per adornare gli abiti dei sovrani del Regno Unito. Ma da oggi la vulcanica regina, ormai novantatreenne, ha deciso così: si cambia e non si comprerà mai più una pelliccia vera. Continua dopo la foto





Il secondo motivo che avrebbe spinto la famiglia reale a sostituire le pellicce vere con quelle finte sarebbe da ritrovare in una mera questione di moda: non perché il visone sia passato di moda, quanto perché, proprio per evitare polemiche e critiche da parte della clientela, le maison di alta moda hanno deciso sempre più frequentemente di rinunciare alle vere pelli animali, sostituendole. Continua dopo la foto


E per quanto riguarda i visoni, gli zibellini e gli ermellini che la regina Elisabetta ha? Non si distruggeranno, verranno semplicemente sostituiti da pellicce sintetiche, dal medesimo calore e aspetto ma senza quella crudeltà che aveva fatto storcere il naso a molti dei suoi sudditi. Tranne che in occasione di cerimonie ufficiali: in quel caso Queen Elizabeth potrà continuare a fare ricorso al morbido pelo animale già in possesso della casa reale, come ad esempio il mantello e tutti gli altri vari oggetti del corredo reale.

Ti potrebbe interessare anche: Meghan Markle o Kate Middleton? La rivelazione arriva dal Palazzo Reale: “Lady Diana avrebbe preferito lei”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it