”Mio nipote è stato accoltellato”. Dramma per l’attrice: l’appello corre in rete. La polizia: ”Colpito alla schiena da una banda”


 

”Mio nipote 21enne è stato accoltellato più volte in una brutale aggressione avvenuta giovedì sera. La polizia e l’ospedale si stanno dimostrando fantastici. Grazie a tutti per i vostri messaggi. Il tweet pubblicato dall’attrice e modella Elizabeth Hurley dopo l’attacco subìto dal figlio di sua sorella nella serata di giovedì. Il giovane, che secondo la stampa inglese lavora come modello, è ricoverato e non è in pericolo di vita. ”È un momento terribile per lui e per la nostra famiglia. La polizia convocherà i testimoni”, aggiunge nel messaggio. La polizia ha confermato che due 21enni sono rimasti feriti giovedì sera nella zona di Battersea Park. Secondo le prime ricostruzioni, i giovani sarebbero stati aggrediti da un gruppo di persone che erano a bordo di un’auto e che si sono poi dileguate. Il nipote dell’attrice Elizabeth Hurley, il modello 21enne Miles Hurley, è stato ricoverato in ospedale dopo essere stato accoltellato ripetutamente alla schiena in un quartiere sudoccidentale di Londra. L’amico di Miles ha già lasciato l’ospedale, mentre, secondo quanto riporta The Sun il nipote dell’attrice dovrebbe essere fuori pericolo. (Continua a leggere dopo la foto)







Il quotidiano ha infatti contattato una fonte vicina alla famiglia Hurley, per il nipote dell’attrice ”in un primo momento si è temuto il peggio, ma pare che il coltello non abbia toccato organi vitali”. Dai primi accertamenti i due amici sarebbero stati attaccati da un banda che, dopo averli pugnalati, è fuggita a bordo di una macchina. Al momento non sono trapelati ulteriori dettagli e non si conoscono le ragioni dell’aggressione. Le notizie sono trapelate dalla polizia della città che ha confermato di essere intervenuta in seguito a una chiamata di emergenza. Arrivati sul posto gli agenti avrebbero trovato due giovani feriti. (Continua a leggere dopo le foto)





 

no colpito con un arma da fuoco alle spalle e l’altro con un arma da taglio. Non si conosce altro sulla dinamica dell’aggressione e sulle sue ragioni. L’attrice, negli Stati Uniti per promuovere il suo spettacolo The Royals , è ritornata di corsa a Londra il 9 marzo per poter essere al fianco del nipote. Intercettata all’aeroporto di Heathrow non ha rilasciato dichiarazioni ed è andata diretta in ospedale. Il giovane in passato aveva sfilato per Roberto Cavalli e Dolce & Gabbana.

Accoltellato alla gola e trasportato d’urgenza in ospedale il noto attore. È successo in strada, nel Beneventano. Si pensava a una rapina ma dopo ore di ricerche è stato fermato l’aggressore. I dettagli

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it