“Porco, adesso ti sistemo io”. Infuriata col marito, non solo glielo taglia… La follia di questa donna, convinta di essere tradita, non finisce qui. Una volta finito, infatti, raccoglie il suo pene ed ecco cosa fa. Scene così, nemmeno in un film horror


 

Una lite furibonda tra le mura di casa, con i vicini terrorizzati pronti a chiamare la polizia. Fino a quando la situazione non è degenerata, trasformandosi in una vera e propria tragedia dai dettagli degni di un film horror. Tutto è successo in India dove all’interno di un’abitazione un uomo e una donna hanno iniziato un alterco che si è fatto sempre più accesso. Il motivo? La gelosia di lei, convinta che il partner la tradisse e pronta a tutto pur di metterlo di fronte alle sue responsabilità. Se l’adulterio fosse stato effettivamente consumato o meno non è chiaro, al contrario delle dinamiche scioccanti che si sono innescate di lì a poco. La donna,  Sukhwant Kaur, ha infatti afferrato un bastone metallico e ha iniziato a percuotere in maniera violenta il marito Azad Singh, sorpreso dall’aggressione. Lui, incapace di difendersi per lo choc, ha ricevuto colpi tali da perdere improvvisamente i sensi, stordito. Lei, a quel punto, ha proseguito nel suo diabolico intento, infuriata. Quando lo ha visto esanime, gli ha infatti prima sfilato i pantaloni e poi abbassato anche la biancheria intima. (Continua a leggere dopo la foto)








La donna ha infatti preso un coltello dalla cucina di casa e ha tagliato via i genitali del consorte. Poi, non paga, ha sollevato la tavoletta del water, ha gettato dentro il pene del marito e ha tirato lo sciacquone. Azad è stato ricoverato d’urgenza in ospedale, dove si trova ancora ricoverato in gravi condizioni dopo aver perso molto sangue. Tutto è successo a Joginder Nagar, nella parte nord dell’India. “Tutto è successo nella stanza da letto dei due – ha spiegato a Metro un investigatore che si è occupato della vicenda – dopo che i due avevano litigato. L’uomo si è sdraiato per dormire, convinto che l’altra si fosse calmata. Invece, all’improvviso, è stato raggiunto dai terribili colpi”. (Continua a leggere dopo le foto)





 

Vendette di questo tipo non sono purtroppo nuove in India, dove non di rado donne o uomini accusati dal partner di essere infedeli subiscono delle ritorsioni terribili, che spesso sfociano in aggressioni vere e proprie. La donna è stata arrestata dopo le denunce di un parente del marito, che ha dato l’allarme indicandola subito come la responsabile dell’accaduto. Non è ancora chiaro se l’uomo riuscirà a cavarsela né se riuscirà mai ad avere una vita sessuale nuovamente attiva. Per capirlo saranno decisive le prossime ore, con i medici impegnati a fare il possibile di fronte alle terribili ferite riportate.

Infuriata con il marito, al culmine di una lite, afferra un coltello e lo evira. Poi un gesto altrettanto folle, prima di uscire di casa come niente fosse

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it