“Sto per morire, lo sento”. Una visione orribile, un presagio tremendo: lui, 33 anni, ha una visione funesta e inizia a temere per la sua vita. Quello che succede di lì a poco è ancora più inquietante: una storia allucinante


Una fine terribile, un dramma arrivato all’improvviso e che ha spazzato via la sua vita e quella di altre persone che si trovavano con lui al momento del disastro. Ma che il diretto interessato aveva in qualche modo anticipato, spiegando nei giorni precedenti di essere sicuro che la sua esistenza stesse ormai per giungere al termine. A raccontare la storia di quest’uomo di origini russe, Ilya Stavsky di 33 anni, è il Daily Mail. Si tratta di uno dei passeggeri deceduto nei giorni scorsi nel disastro aereo andato in scena nei pressi di Mosca, e che a quanto pare aveva predetto, anche se in maniera non del tutto esatto, la sua morte. L’uomo aveva infatti anticipato nei giorni precedenti di aver avuto un infausto presagio, spiegando agli amici di aver avuto una visione contenente immagini di poliziotti in un campo dopo una catastrofe, le stesse che hanno fatto il giro del mondo proprio in queste ore. Aveva capito di correre un pericolo enorme, ma non aveva collegato il tutto con lo schianto del volo AN-148, sul quale si era poi imbarcato. (Continua a leggere dopo la foto)



La tragedia sarebbe stata causata da un errore nella strumentazione di bordo: stando a quanto emerso nelle ore successive, i dispositivi si sarebbero infatti congelati finendo per registrare una velocità sbagliata. A rivelarlo era stata l’agenzia di stampa TASS. Ilya era solito consultare una sfera di cristallo per le sue profezie e proprio lì, all’interno del globo, aveva visto le immagini drammatiche. Così aveva deciso di rimandare la sua festa di compleanno temendo che qualcosa di male potesse succedere ai suoi amici qualora avesse confermato loro gli inviti. (Continua a leggere dopo le foto)



 

Ilya aveva così deciso di allontanarsi per un po’, senza così mettere in pericolo le persone a lui care. Quello che probabilmente non immaginava, però, è che proprio in volo avrebbe trovato la morte. Nell’incidente hanno perso la vita le 71 persone a bordo, i corpi e le macerie dell’aereo si sono sparsi nella gelida campagna russa. Ilya aveva una fidanzata, Natalia, che era intenzionato a sposare, anche se aveva ammesso di temere un destino avverso che non li avrebbe aiutati a stare insieme per sempre come sognava.

“Regina dei reality”. Isola dei Famosi, arriva una nuova naufraga. Famosa e discussa star della televisione, tutti la ricordano per aver fatto la cacca proprio… Beh, sì, è una che non si vergogna. E che farà discutere parecchio. E uno dei vip non prenderà un granché bene il suo arrivo. Bomba!