Choc in Usa, non si placano le tensioni tra polizia e popolazione afroamericana. L’ultimo caso è terribile: guardate cosa fa l’agente a questa ragazza dentro la propria classe e davanti al prof e compagni… Attenzione immagini forti


 

Non si placano negli Usa i casi che alimentano la tensione tra polizia e comunità afroamericana. Alcuni studenti di una scuola in South Carolina hanno ripreso, in un video divenuto virale, un poliziotto bianco che in classe afferra per il collo una studentessa nera, la rovescia all’indietro sollevandola di peso dal suo banco e la trascina sul pavimento. Le autorità del South Carolina hanno già avviato le indagini.

(continua dopo il video)

Il video mostra come l’agente si sia avvicinato alla ragazza che sedeva al proprio banco, chiedendole di seguirlo. La ragazza si è rifiutata e l’agente le ha afferrato le mani e l’ha bloccata stringendole al collo il suo braccio, per costringerla con la forza ad allontanarsi dal proprio banco. La ragazza, finita a terra, è stata poi trascinata sul pavimento. “Siamo consapevoli dell’incidente e stiamo valutando le circostanze in cui è accaduto” ha spiegato Leon Lott, sceriffo della contea di Richland, dove è accaduto l’episodio. Ecco un altro video ma da un’angolazione diversa.

Ti potrebbe anche interessare: 19enne ucciso dal pirata, ecco il video della polizia per trovare la macchina assassina

 

[no comment] South Carolina police officer grabs student and slams her to the ground after she refuses to leave classFind more videos like this on our YouTube channel. Subscribe here: eurone.ws/JyZtv

Posted by euronews on Martedì 27 ottobre 2015