Passa l’ora del pranzo in attesa della metro e, per placare la fame, prende un panino al chiosco lì vicino. Poi lo addenta e… Bleah! Dentro c’era questo. Vi avvisiamo: fa davvero schifo


 

Era uscito dal lavoro e, affamato, decide di prendere un panino in un bar che, in bella mostra, metteva la scritta “cibo fresco”, ma mentre lo mangia fa una scoperta disgustosa. Matt Jones, pendolare dell’Oregon, tra insalata e salame affumicato, ha visto comparire un topo. «Mi è venuto da ridere», racconta l’uomo a Metro. «Per istinto ho controllato gli ingredienti all’interno, come faccio sempre, e tra le foglioline degli spinaci è spuntato il topo». Immediata è stata la sua denuncia sui social e non solo. Il chioschetto si è difeso dicendo che i suoi locali sono sempre stati puliti e che probabilmente l’animale si trovava nella busta della verdura usata per condirlo. Certo non giustifica la disattenzione nell’averlo messo nel panino. Disgustoso.



Ti potrebbe interessare anche: Alimenti e scadenze: quando bisogna (davvero) buttare il cibo e quando, invece, possiamo consumarlo anche oltre la data