”Addio! Suona insieme agli angeli”. Dramma al festival. La tempesta si abbatte sul concerto, il palco non regge al forte vento e crolla: morto il famoso dj


 

I partecipanti all’Atmosphere Festival ci hanno messo un po’ per capire cosa fosse successo veramente. Un dj ha perso la vita domenica pomeriggio al festival Atmosphere di Esteio, vicino a Porto Alegre. A causa di una violenta tempesta, la struttura del palco è crollata come un castello di carta. In pieno set, DJ Kaleb Freitas è stato gravemente ferito alla testa ed è deceduto per le gravi ferite riportate poco dopo il suo arrivo in ospedale. I video realizzati dai ragazzi sulla pista da ballo hanno fatto il giro del mondo. Si vedono migliaia di persone intente a ballare quando l’impalcatura del palco si accartoccia su se stessa, colpendo quattro persone. Tre sono ferite ma non in pericolo di vita. La quarta, invece, è morta. E si tratta proprio del dj Kalem Freitas, che non ha resistito ai traumi provocati dalle immense barre di ferro piegate dal forte vento. L’uomo è stato poratato in ospedale, ma non c’è stato nulla da fare. Solo dopo qualche secondo i giovani hanno capito che quello che era successo non era solo un piccolo incidente che avrebbe rovinato la loro giornata. (Continua a leggere dopo la foto)

Ti potrebbe interessare: L’AMORE VINCE TUTTO. IL VIDEO VIRALE CHE SPOPOLA IN RETE…



Ma che si trattava di una e vera e propria tragedia. Dove il dj aveva perso la vita. Come riporta il quotidiano Gauchazh, deejay Freitas è stato colpito da alcuni oggetti della struttura ed è stato dichiarato morto in ospedale, dove era stato trasportato d’urgenza a causa delle gravissime ferite riportate nel crollo. Anche altre persone sono rimaste ferite nell’incidente, soccorse e condotte in ospedale per le cure del caso. L’organizzazione del festival ha diffuso un comunicato stampa per discolparsi dall’incidente: “Abbiamo sempre tenuto in conto le norme di sicurezza delle nostre aspettative, seguendo tutti gli iter e le autorizzazioni richieste dalle autorità locali. Abbiamo perso un amico, – si legge ancora sul comunicato – un artista. La nostra priorità – conclude la lettera – è assistere i feriti e le loro famiglie”. (Continua a leggere dopo le foto)



 

Il festival ha avuto luogo nonostante numerosi avvertimenti meteorologici che annunciavano forti venti e piogge torrenziali. Un’indagine è stata aperta, scrive il Sun. DJ Kaleb Freitas, il cui vero nome era Kalleby Freitas da Rosa, aveva 30 anni e viveva a Porto Alegre. Diversi video mostrano la struttura che crolla. Erano presenti circa 5.000 persone, l’incidente ha causato un grande movimento nella folla con chi era più vicino al palco che cercava di scappare. «È stato folle. La tragedia sarebbe potuta essere anche più grave. Pezzi della struttura volavano da tutte le parti. Era il panico», ha spiegato Sergio Bandoca, uno dei responsabili.

”Il vecchio Morgan è morto”. Una voce rock fuori dal coro, i problemi con la droga e la parentesi televisiva. L’ex leader dei Bluvertigo, scartato dal festival di Sanremo, sorprende i fan: l’annuncio sui social