“È stato operato al cuore”. Mondo della musica con il fiato sospeso dopo il trapianto per la giovane stella. Fan di tutto il mondo in apprensione per le sorti del loro idolo, sottoposto a un così delicato intervento. Tutti a fare il tifo per lui. Lo attende un lungo percorso


 

Ricoverato in ospedale dopo essere stato sottoposto al trapianto del cuore. Ansia per il cantante portoghese Salvador Sobral, il vincitore dell’ultima edizione dell’Eurofestival. Si trova ricoverato in ospedale dopo che nei giorni scorsi aveva dovuto subire un intervento di trapianto del cuore. Sobral ha appena 27 anni e da tempo è sofferente, si è sottoposto al delicato intervento all’ospedale Santa Cruz di Lisbona. Stando alle prime informazioni, l’operazione è andata bene e il paziente attualmente si sta riprendendo, come ha spiegato alla stampa portoghese il chirurgo Miguel Abecasis, il professionista che è stato chiamato per intervenire sull’artista. Il medico ha specificato che Sobral potrà tornare a una vita normale, ma che per il momento ha davanti a se un lungo periodo di riabilitazione. Questo significa che il cantante sarà costretto a rimanere lontano dalle scene per parecchi mesi. Sobral si era imposto all’Eurofestival con il brano Amar pelos dois. Il cantante aveva già dovuto interrompere lo scorso settembre la sua attività, proprio per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Questo periodo è trascorso nell’attesa di un donatore adatto. (Continua a leggere dopo la foto)






Quando la notizia si è diffusa, sono stati in molti a preoccuparsi. Perché le condizioni del cantante portoghese erano apparse serie. Il cantante, classe 1989, era stato ricoverato in condizioni gravi nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Santa Cruz en Carnaxide a Lisbona. Secondo i media portoghesi le sue condizioni poi si erano andate stabilizzando. «È controllato e vigilato» aveva spiegato un familiare a Tv7 Dias, «ora corre meno rischi, le macchine cui è collegato svolgono le funzioni che normalmente dovrebbero compiere i suoi organi». Parole che avevano lascito intuire la situazione non facile per Salvador. (Continua a leggere dopo le foto)








 

Del resto, era già da un po’ di tempo che le condizioni di Sobral preoccupavano i fan. Verso la fine di agosto aveva annunciato la sospensione del tour per ragioni mediche. Nei mesi scorsi aveva affermato di essere in lista per un trapianto di cuore. Una condizione fisica invalidante, che però non gli aveva permesso di diventare, lo scorso maggio, il primo portoghese a vincere il concorso Eurovision, con un punteggio record di 758 voti, con la canzone «Amar pelos dois», concorso che vide l’italiano Francesco Gabbani, primo classificato al festival di Sanremo, piazzarsi al sesto posto.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it