”Sei donna, non puoi fare sport, devi restare a casa a cucinare”. Ma lei, iraniana di 26 anni, non si arrende e, a costo di sfidare la Sharia, guardate chi è diventata…


 

Si chiama Behnaz Shafiei, è una 26enne iraniana che sta diventando famosa. Motivo? Ha deciso, in barba a tutti quegli uomini che la biasimano per i suoi comportamenti, di diventare una centaura professionista. ”Lo sport non è per le donne, tantomeno questo. Le donne dovrebbero restare in casa a cucinare”, si sente dire spesso, ma non ha intenzione di arrendersi. Alla sua passione per la moto non vuole rinunciare e così è arrivata a sfidare anche la Sharia. Per legge, infatti, la ragazza non potrebbe neanche guidare in strada ma nel frattempo Behnaz si allena in pista come una motociclista professionista: ”Voglio dimostrare a tutti che si sbagliano, anche le donne possono fare certe cose – ha spiegato la 26enne -. Da undici anni a questa parte mi alleno tre volte a settimana, è la mia passione e voglio coltivarla. Per farlo potrei andare all’estero, ma non ne ho le possibilità economiche. Io, comunque, non ci rinuncio”. Il suo sogno, infatti, è quello di diventare professionista e rappresentare il suo Paese in una competizione internazionale.

Potrebbe anche interessarti: L’attrice iraniana: ”Ecco perché rivendico la mia libertà di posare nuda”













Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it