Imbronciato, timido, visibilmente a disagio mentre papà William cerca di rincuorarlo. L’ultima uscita del piccolo principe ha sorpreso i fan, abituati a vederlo spigliato e sbarazzino


 

Nel giro di poco tempo è riuscito nell’impresa non da poco di diventare la vera star della famiglia reale, con tanto di meme a lui dedicati in rete e pagine social che lo celebrano a ogni pubblica uscita. Parliamo, ovviamente, del piccolo George, primogenito di William e Kate capace puntualmente di attirare su di sé le attenzioni di fotografi e giornalisti, oscurando completamente i parenti. Ora, eccolo di nuovo finire sulle copertine dei giornali per uno scatto davvero particolare che rende alla perfezione l’idea di come sia crescere in mezzo a tante premure, con i paparazzi sempre appostati e la necessità di essere impeccabile a ogni apparizione. Guardateli là: Kate Middleton porta in braccio la piccola Charlotte e il principe William fa avanzare proprio il principino. Così la Royal Family inglese è sbarcata all’aeroporto Chopin di Varsavia, prima tappa di un viaggio di cinque giorni in Polonia e in Germania dopo l’incontro con i reali spagnoli di questi giorni andato in scena a Londra. Kate Middleton, forte del suo nuovo taglio di capelli e splendida in un completo bianco con giacca incrociata, indossava una cintura in vita e una gonna al ginocchio a portafogli firmato Alexander McQueen. (Continua a leggere dopo la foto)



Ma gli sguardi, ancora una volta, erano tutti su di lui. Il piccolo George è infatti apparso stranamente molto timido e anzi quasi intimorito dal comitato di accoglienza che si trovava ai piedi dell’aereo, tanto che non ha lasciato un attimo la mano di papà William, che ha dovuto confortarlo e incoraggiarlo con alcune parole sussurrate all’orecchio. Il duca e la duchessa di Cambridge, con i loro figli, sono stati accolti da Jonathan Knott, ambasciatore britannico in Polonia, presente con sua moglie Angela, e dalla sua “controparte” polacca diplomatica in Gran Bretagna, Arkady Rzegocki. (Continua a leggere dopo la foto)


 


 

 

Insomma, tante attenzioni per una volta hanno finito per imbarazzare George, apparso molto meno spigliato e sbarazzino del solito. Un portavoce di Kensington Palace ha fatto sapere: “Il duca e la duchessa sono molto contenti di questo tour e sono felici del programma eccitante e variegato che è stato preparato. Hanno deciso che i loro figli, il principe George e la principessa Charlotte, viaggeranno con loro e ci aspettiamo che i bambini faranno la loro comparsa in pubblico almeno per un paio di occasioni nel corso della settimana”. Il viaggio di cinque giorni di William e Kate prevede tappe importanti come una visita al Warsaw Rising Museum l’incontro con i sopravvissuti dell’Olocausto.

”Lo sgarro reale di Kate Middleton”. In occasione del compleanno della regina, le smorfie di Baby George e della piccola Charlotte hanno incantato tutti. Ma ai più attenti quel particolare ”velenoso” non è sfuggito affatto