Ogni giorno il papà, triste, porta la sua bambina a giocare dentro una fossa per la sepoltura. Si sdraiano e insieme ridono e scherzano in quel luogo inquietante. Ecco cosa c’è


 

Una storia terribile, capace di commuovere il mondo. Diventata virale in poche ore grazie alla potenza di alcune fotografie uniche al mondo, dolcissime e terribili allo stesso tempo. Quelle, per la precisione, che mostrano un padre e una bambina sdraiati insieme, uno accanto all’altra, all’interno di una tomba già scavata e pronta per essere riempita. A raccontare i retroscena di quegli scatti che hanno subito fatto il giro del web è la testata inglese Metro: la vicenda arriva dalla Cina, per la precisione dalla regione Sichuan. Lì vive con la sua famiglia Zhang Liyong, un contadino che ha speso nel corso degli ultimi mesi tutti i suoi fondi per provare ad aiutare la figlia malata, Zhang Ixinlei, colpita da una rara malattia del sangue che fin dai primi mesi di vita ne ha messo a rischio la sopravvivenza. Nonostante gli sforzi economici della famiglia e le tante cure, però, la bambina ha ricevuto nelle scorse settimane il tremendo verdetto da parte dei medici: “Purtroppo non c’è più niente da fare, ormai è soltanto questione di tempo”. Zhang ha così iniziato a portare ogni giorno la bimba, fin da piccola, nel luogo dove sarà seppellita, in modo da “farla abituare al luogo in cui andrà a riposare per il resto dei suoi giorni”. (Continua a leggere dopo la foto)



Malata di talassemia, condizione ereditaria che aveva iniziato a manifestarsi a soli 2 mesi, la piccola è stata sempre aiutata nel corso della sua dura battaglia dalla madre e dal padre, che hanno dato fondo a qualsiasi risparmio per fare il possibile e cercare di aiutarla a guarire. Nonostante le ingenti cifre spese (oltre 13 mila euro) l’organismo della piccola non ha risposto come i medici si auguravano. L’uomo sta così raccogliendo ulteriori soldi grazie a dei prestiti e a una petizione nata in rete per proseguire con i trattamenti, nella speranza di riuscire nel miracolo. (Continua a leggere dopo la foto)


 


 

Nel frattempo, però, non sapendo se la bimba riuscirà mai ad avere un futuro, ha deciso di iniziare ad abituarla all’idea della morte, mostrandole il luogo in cui eventualmente sarà seppellita in caso le cose non dovessero andare per il meglio. “Porto mia figlia a giocare in questo posto ogni giorno. Qui è dove riposerà in pace. Tutto ciò che posso fare per lei è accompagnarla qui”. Gli utenti intanto lo incoraggiano a non mollare, e continuano a donare soldi per la causa così da poter aiutare la piccola Zhang Ixinlei.

“Lo hanno aspettato fuori dal campo, poi lo hanno aggredito”. Una storia terribile che ha sconvolto l’Italia: difende il compagno di colore dagli insulti razzisti durante la partita