Tragedia nei cieli. Aereo con 116 persone a bordo scomparso dai radar. In corso ricerche a tappeto su tutto il territorio


 

Ricerche senza sosta a largo della Thailandia. Un aereo militare birmano, un quadrimotore turboelica Shaanxi Y-8 della Myanmar Air Force, con 116 persone a bordo risulta disperso in Myanmar. A renderlo noto è stato il generale Min Aung Hlaing, precisando che sono in corso operazioni di ricerca e soccorso. Il velivolo viaggiava da Myeik, nella regione di Tanintharyi, a Yangon, la più grande città del Paese, di cui è stata la capitale fino al 2005. La comunicazione si è interrotta improvvisamente intorno alle 13:35, le 9:05 in Italia, a 32 km a ovest da Dawei, mentre sorvolava il mare delle Andamane. Secondo le fonti militari le condizioni meteorologiche erano buone e dunque l’ipotesi prevalente è quella di un possibile guasto tecnico. Sull’aereo viaggiavano 11 membri dell’equipaggio e 105 passeggeri, in massima parte familiari di militari. Al momento non filtrano però notizie ufficiali da parte del governo birmano, se non un comunicato di un portavoce. (Continua dopo la foto)



Un momento nero per l’aviazione, poche settimane fa un aereo militare indiano, un Sukhoi-30MKI, era scomparso dopo il decollo dal campo base di Tezpur ad Assam, con a bordo 2 piloti. Secondo fonti ufficiali, l’aereo Su-30MKI stava svolgendo un addestramento di routine ma a circa 60 km a nord di Tezpur, ha perso il contatto; la base aeronautica di Tezpur, si trova a 172 km dal confine con la Cina che ha riferito di non avere alcuna informazione in merito alla scomparsa. (Continua dopo le foto)


 


 

 

Sembra che il caccia multiruolo, stando ad alcuni report e a quanto riporta Blitzquotidiano.it , abbia perso il controllo a causa delle cattive condizioni meteorologiche; ha avuto l’ultimo contatto quando era a circa 60 km dalla base di Tezpur, spiega Indiatoday. Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Lu Kang, ha sostenuto che “in merito alla scomparsa non hanno informazioni”. La visita del Dalai Lama a Arunachal Pradesh è stata motivo di attrito nei rapporti tra India e Cina e inoltre, anche la decisione della IAF di dispiegare aerei come il Su-30 nelle basi operative degli Stati nord-orientali, ha irritato Pechino, come riportato da Hindustantimes.

 +++ Aggiornamento +++ 

Sono stati ritrovati in mare i pezzi dell’aereo birmano sparito oggi con almeno 100 passeggeri. Lo riferisce la versione birmana del sito Voice of America, citando fonti militari. Il relitto è stato ritrovato al largo della città di Dawei e nessuna notizia è finora trapelata riguardo i passeggeri a bordo

“Aiuto, qua ci schiantiamo”. Paura in volo. Succede all’aereo che trasporta la famosa squadra di calciatori. E sono proprio loro a evitare il peggio con un’azione spettacolare. Il video