“Oddio sta precipitando!”. Un suono taglia l’aria e poco dopo l’areo si trasforma in una palla di fuoco che si schianta in superstrada tra le macchine. Cosa è successo


 

Una palla di fuoco che cade dal cielo. L’apocalisse non c’entra e neppure la profezia del santone americano sull’inizio della terza guerra mondiale il prossimo 13 maggio, centenario dell’apparizione mariana a Fatima. Colpa di un aereo da turismo che si è schiantato a pochi metri dalle auto ferme al semaforo in una trafficata autostrada statunitense. Il video, ripreso da un terrorizzato automobilista, mostra le auto ferme davanti al semaforo rosso sulla trafficata Mulkiteo Speedway, nello stato di Washington. All’improvviso spunta all’orizzonte un piccolo aereo a un motore che precipita contro i fili dell’alta tensione. Non appena urta i cavi, il velivolo prende fuoco. Trasformato così in una spaventosa palla di fuoco, il Piper PA-32 Cherokee Six si schianta sull’autostrada vicino a Seattle l piccolo aereo turistico era decollato dal vicino all’aeroporto di Paine Field, ma il motore aveva perso potenza e il pilota era così stato costretto a tentare un disperato atterraggio di emergenza sull’autostrada. (Continua dopo la foto)








Purtroppo le ali del velivolo hanno urtato i fili dell’alta tensione, prendendo fuoco. La terribile scena si è svolta a pochi metri dalle macchine ferme, terrorizzando gli occupanti. Fortunatamente, però, il pilota si è salvato e nessuno ha riportato ferite gravi. Diversa sorte invece per un altro aereo da turismo guidato da un italiano, residente da anni negli Stati Uniti è morto ieri in un incidente aereo su una montagna in Alaska. La vittima è Gabriele Cianetti, 54 anni. (Continua dopo le foto)





 

Il Cessna 208B Caravan di Grant Aviation che stava guidando si è schiantato e per il pilota non c’è stato nulla da fare nonostante l’intervento della Guardia costiera statunitense. I parente prossimi di Cianetti, residenti in località La Scala (San Miniato) sono stati informati oggi della sua morte. Cianetti, come riporta il quotidiano online Nove da Firenze, aveva lasciato l’Italia una quindicina di anni fa, per tentare la fortuna con una green card in USA.

Tragedia dell’aria. Aereo si schianta sulla pista. 44 a bordo. Si teme la strage. Cosa sta succedendo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it