Disastro Germanwings, ”Lubitz poteva essere fermato”. L’Europa chiede i danni alla Germania


 

La Commissione europea ha minacciato di avviare una procedura contro la Germania a seguito del disastro del volo 4U9525 della Germawings del 24 marzo scorso.

(continua dopo la foto)







Il provvedimento, rivela un’anticipazione dell’edizione domenicale del quotidiano Die Welt, potrebbe essere avviato già nel mese di giugno e avrebbe per oggetto la violazione dei trattati europei a causa delle procedure di verifica dell’idoneità al volo dei piloti, ritenute inadeguate. Secondo quanto finora accertato dagli inquirenti, il disastro del volo Germanwings, nel quale sono rimaste uccise 150 persone, è stato provocato intenzionalmente dal copilota Andreas Lubitz.

Caffeina news by AdnKronos

(www.adnkronos.com)

Ti potrebbe anche interessare: Germanwings, Andreas Lubitz cambiò idea 93 secondi prima della tragedia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it