“È morta… in modo tragico e misterioso”. Giallo sul decesso della splendida vip, trovata cadavere nella sua stanza. Era diventata famosa grazie alla sua incredibile bellezza e aveva ancora un sogno da realizzare. Cosa è successo


 

Aveva tutto il futuro davanti, era una modella di successo e aveva anche conquistato la copertina di Vogue. Ma il suo futuro lo immaginava diverso, si era iscritta alla facoltà di medicina e sognava di diventare un medico. Raudha Athif originaria delle Maldive è morta in un dormitorio in Bangladesh. Aveva solo 21 anni. Il suo corpo è stato trovato senza vita nella stanza del suo dormitorio mercoledì sera a fare la terribile scoperta sono stati i compagni di studi, che hanno allertato subito le autorità. Successivamente è stata trasportata al Rajshahi Medical College Hospital per l’autopsia. La soprintendente del dormitorio femminile, intervistata dai media, ha parlato del tragico ritrovamento: “Raggiunto il secondo piano dell’edificio dove dormiva, ho visto alcuni studenti che tentavano di sfondare la porta della stanza di Athif”. La porta era chiusa dall’interno e gli studenti hanno dovuto forzarla per fare irruzione nella stanza. Sulla sua morte è mistero. (Continua a leggere dopo la foto)






Dalle prime indiscrezioni, pare si tratti di suicidio. Athif, modella apparsa sulla prestigiosa rivista Vogue India, secondo i suoi più stretti conoscenti sembrava felice. Motivo per cui, sull’ipotesi di suicidio che sembra trapelare dall’unità di medicina legale, avanzano molti dubbi. La stessa soprintendente del dormitorio universitario in cui risiedeva la ragazza ha espresso scetticismo nei confronti di questa teoria. Le vere motivazioni che hanno portato alla morte della modella, in ogni caso, si sapranno solo alla fine delle operazioni autoptiche. (Continua a leggere dopo le foto)








 

Raudha era riuscita era diventata famosa grazie alla sua bellezza mozzafiato. In particolare la notorietà era arrivata grazie all’immagine scattata dal fotografo Sotti nel 2014 dal titolo “La ragazza maldiviana dagli occhi azzurri come l’acqua del mare” che la ritraeva. La sua fama crebbe a tal punto da farla arrivare sulla copertina di Vogue, che la intervistò. In quell’occasione disse che fare la modella per lei era solo un hobby, in quanto il suo sogno era diventare un medico.

Ti potrebbe interessare anche: “Una tragedia indescrivibile, i loro corpi ridotti così”. Due amiche, due ragazze bellissime, due giovani madri: lo facevano insieme tutte le sere e hanno dovuto condividere anche la stessa tremenda fine. Cosa è successo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it