“Ma come ha fatto?”. Terrore in strada. Un’auto impazzita perde il controllo e decolla letteralmente, atterrando sul tetto di una casa. Scene da panico e momenti terribili. Poteva finire davvero male. Tutto per colpa dell’automobilista (VIDEO)


 

Uno sbaglio e per poco non ci scappa il disastro. Un automobilista, evidentemente un po’ confuso, ha scambiato il pedale dell’acceleratore con quello del freno e la sua macchina, come impazzita, ha iniziato ad andare per conto proprio. Senza controllo. Momenti di paura, il suv è andato più volte in testa coda, fino a quando non è atterrato sul tetto di una casa, nella provincia cinese di Jangsu. Dove se la sono vista davvero brutta. Le immagini mostrano in modo eloquente, come dalla strada il mezzo sia letteralmente decollato. Qualcosa che ha dell’incredibile. Un atterraggio che può essere considerato di estrema precisione, proprio sul tetto di una casa. Che è andato in gran parte distrutto. Questo “capolavoro” lo ha realizzato involontariamente il guidatore del suv, che ha lanciato per sbaglio l’auto a tutta velocità, a causa della confusione fra i due pedali. Una disattenzione che gli poteva costare cara. È letteralmente volato fuori dalla carreggiata, davanti agli occhi increduli dei passanti che hanno provato a mettersi in salvo. (Continua a leggere dopo la foto)







Ma l’uomo a bordo del mezzo si è fermato in perfetto equilibrio, sul tetto spiovente dell’edificio. Una tragedia che è stata evitata per puro caso. Se fosse stata una scena di un film e uno stuntman l’avesse dovuta riprodurre, certamente non ci sarebbe riuscito. Chissà quante volte avrebbe dovuto provare. L’automobilista probabilmente d’ora in poi presterà maggiore attenzione. Può a tutti gli effetti ritenersi un miracolato. Le immagini parlano chiaro. Si vede il mezzo sbandare vistosamente e quindi invadere la corsia opposta, nel tentativo di evitare un altro mezzo che si è malauguratamente trovato davanti a lui. (Continua a leggere dopo la foto e il video)






 

 

Per poi rientrare velocemente, volare fuori strada e atterrare sul tetto di un edificio non più abitato, per fortuna. È soltanto magazzino. L’incidente, si è saputo solo dopo, è stato causato dal drammatico errore del guidatore, che ha premuto il pedale dell’acceleratore invece del freno. L’uomo ha atteso per una buona mezz’ora l’intervento della polizia prima di uscire dalla vettura e scendere da scala. Per riportare a terra l’auto è stata necessaria una gru. Ma ce n’è voluto ancora di più al guidatore, per spiegare tutto agli increduli agenti.

“Adesso me la paghi”. Sale sull’autobus e si ritrova davanti il fidanzato in compagnia di un’altra donna. Così la ragazza tradita perde la testa e…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it