Attraversa con il rosso e l’agente non la perdona, la sua reazione è davvero senza limiti…


 

Attraversare la strada con il rosso e un agente, per eccesso di zelo, la prende a martellate. Il fatto è accaduto in Cina, nella provincia dello Shandong, quando il vigile, vedendo la giovane intenzionata ad attraversare la strada nonostante il semaforo rosso, ha iniziato a inveirle contro. Alle rimostranze della ragazza, l’agente ha risposto sfoderando un martello e colpendo ripetutamente la ragazza alla testa, lasciandola in terra priva di sensi. I testimoni raccontano come l’uomo avrebbe urlato, nel momento in cui l’attacco stava per essere sferrato: ‘’Non ti lascerò attraversare col rosso’’. La vittima è stata quindi portata via in ospedale in codice rosso a causa delle gravi ferite alla testa, mentre l’agente è stato arrestato e ora si trova in custodia cautelare. In Cina è illegale ignorare i segnali del traffico e la multa da pagare per attraversare con il rosso è pari a un euro e mezzo.

Potrebbe anche interessarti: La buona azione del maratoneta, si ferma per aiutare un anziano ad attraversare







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it