“Aiuto!” Un genitore ritrova i cadaveri di sei ragazzi nel suo giardino. Immediato l’arrivo della polizia, ma non c’è più niente da fare. Tutto il paese è ora sotto choc ed è mistero sulla vicenda


La notizia ha già fatto rabbrividire mezzo mondo e ha scioccato l’intera Germania, dove nel pomeriggio di domenica 29 gennaio sono stati trovati i corpi senza vita di sei teenager in un giardino ad Arnstein, nei pressi di Wuerzburg, in Baviera. Sono ancora in corso le indagini, che dovranno chiarire le cause delle morti e soprattutto la dinamica di quanto accaduto. Secondo una prima ricostruzione, pare che i ragazzi, di età compresa tra i 18 e i 19 anni, stessero tutti partecipando ad una festa privata non molto lontano dal luogo del ritrovamento dei cadaveri. Un episodio simile era già accaduto tempo fa, per cui le indagini saranno tutte tese a scoprire chi c’era a quella festa e soprattutto che tipo di organizzazione ci stava dietro. Intanto la notizia ha comunque spiazzato tutti. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Come riporta il quotidiano locale Der Spiegel, la tragica scoperta è stata fatta dal padre di due degli adolescenti deceduti, nonché proprietario del giardino. Sui loro corpi, per il momento, non sono stati rilevati segni di violenza. Sei sono dunque i teenager trovati morti in Baviera. I cadaveri, precisamente, sono stati trovati nella casetta di un giardino, da un padre preoccupato, che ha rinvenuto fra i corpi senza vita anche quelli dei propri figli. I ragazzi avevano fatto una festicciola proprio nel giardino del ritrovamento. Le ipotesi?

(Continua a leggere dopo le foto)







 

 

Secondo il quotidiano tedesco potrebbe trattarsi di overdose. Il padre che ha scoperto la tragedia, si è recato personalmente sul posto, dopo aver perduto i contatti col figlio fino all’alba. I soccorritori hanno potuto soltanto constatare il decesso dei sei giovanissimi. Sul caso indaga la polizia locale. I corpi saranno sottoposti ad autopsia.

 

Ti potrebbe interessare anche: “Ecco chi li ha uccisi”. Marito e moglie trovati morti con un sacchetto di plastica in testa. Dopo lo choc del ritrovamento, la svolta drammatica. Cosa è successo in quella casa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it