“L’hanno arrestato”. Scandalo a corte. Povera regina Elisabetta. Questa non ci voleva. Anche perché tocca molto da vicino il suo adorato nipote Henry. Una brutta storia


 

Scandalo a corte. Povera regina Elisabetta, per lei non c’è un attimo di pace. Prima la malattia che l’ha tenuta lontana dai suoi impegni e col fiato sospeso i suoi sudditi. Adesso un’altra preoccupazione. La regina non riesce a stare tranquilla un attimo. Ormai la brutta influenza che l’ha costretta a letto durante le festività natalizie è passata. Ma il nuovo anno le sta regalando un nuovo scandalo. A corte non una novità, ma questo potrebbe toglierle il sonno. Non è roba di poco conto per una regnante integerrima come lei.Tutta colpa dei potenziali parenti acquisiti. Il futuro cognato del nipote Henry, infatti, è stato arrestato e poi rilasciato in Oregon, la notte di giovedì. Si chiama Thomas Markle ed è il fratello della nuova fidanzata del principe. Finito in gattabuia e già questo dalle parti di Buckingam palace basterebbe. Ma a peggiorare tutto, c’è la ragione per cui è stato arrestato. L’accusa è di possesso illegale di armi e come se non bastasse, avrebbe pure puntato la pistola contro la sua compagna. Non c’è che dire. (Continua a leggere dopo la foto)






Un comportamento non esattamente principesco. Thomas Markle Jr, cinquant’anni, è stato arrestato nell’abitazione che condivide da un paio di mesi con la compagna. Lei è Darlene Blount e il brutto episodio è avvenuto a Grants Pass. I due hanno litigato e l’uomo, forse ubriaco, a quanto raccontano, avrebbe puntato una pistola alla tempia della fidanzata. Fortunatamente lei è riuscita a divincolarsi. Fuggita, la donna si sarebbe poi rinchiusa in bagno e da lì avrebbe chiamato la polizia, subito accorsa. (Continua a leggere dopo le foto)






 



 

 

L’uomo è stato portato via attorno alle 11 di sera, per essere poi rilasciato la mattina successiva dietro pagamento di una cauzione. II principe Harry e Meghan Markle, 35enne attrice californiana, hanno iniziato a frequentarsi alcuni mesi fa. Si è capito subito che i due stavano facendo sul serio, quando il principe ha chiesto rispetto per la privacy di Meghan e della sua famiglia, addirittura con un comunicato ufficiale di Kensington Palace. Richiesta che però, a quanto pare non ha funzionato.

“Devo confessarlo, sono gay”. Arriva il primo (e storico) coming out dalla casa Windsor: il reale ha deciso di dire tutta la verità. E la regina Elisabetta come avrà reagito di fronte a questo ennesimo “scandalo”?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it