La Turchia contro Papa Francesco: “Sei argentino e gli argentini ospitavano i nazisti…”


 

Nuovo durissimo attacco indirizzato a Papa Francesco dalla Turchia. Dopo le parole ieri a San Pietro sul genocidio armeno, il ministro per gli affari europei Volkan Bozkir ha riferito, tramite la stampa locale, che il pontefice ha parlato “cosi perché viene dall’Argentina”, un paese “che ha accolto i nazisti” e nel quale “la diaspora armena è dominante nel mondo della stampa e degli affari”.

(continua dopo la foto)



Non si placa quindi, la polemica sul genocidio degli Armeni, con un duro botta e risposta tra il Vaticano e il governo turco. Il ministro turco ha ribadito, proprio come hanno fatto altri esponenti del governo islamico, che le parole del Papa sono “inaccettabili”. “Penso che abbia fatto questa dichiarazione perché argentino. Purtroppo in Argentina la diaspora armena è dominante nel mondo della stampa e degli affari” ha affermato.

Ti potrebbe anche interessare:  “Sono stanco anch’io”: le parole di Papa Francesco fanno pensare…