Un terribile mal di testa per 6 anni, poi la scoperta choc: un verme di 8 cm nel cervello


 

Soffriva di forti mal di testa che l’hanno devastata per ben sei anni, fino a quando ha deciso di sottoporsi a una accurata visita medica. E per la 29enne cinese, Yin Meng, e anche per il medico è stato un approfondimento da brivido. E per lei è stata una vera e propria liberazione. Nessuno era mai riuscito a curarla, fin quando alcuni test fatti all’ospedale di Zhaoyang County, nella provincia dello Yunnan, Cina sud-occidentale, hanno individuato un corpo estraneo che stava crescendo nel suo cervello e aveva già superato gli otto centimetri di lunghezza. Si tratta dello Sparaganosis, un verme che potrebbe essere entrato nel corpo della donna molto probabilmente a causa di una sua strana abitudine alimentare. Da piccola, difatti, Yin mangiava spesso rane vive e proprio i siimpatici animaletti anfibi possono trasmettere lo Sparaganosis.

“Mi fa male il piede”, dentro c’era un verme lungo un metro