Tragedia nei cieli della Francia, cade un airbus: “148 a bordo, tutti morti”. Dinamica ancora oscura


Fonti della direzione generale dell’aviazione civile francese riferiscono della presenza a bordo di 148 persone: 142 passeggeri, due piloti e quattro membri dell’equipaggio. Il presidente francese Francois Hollande: “Tutto lascia pensare che non ci siano sopravvissuti”. Il Capo dello Stato francese in diretta tv ha parlato di “molte vittime tedesche”.

Il ministro dell’Interno Bernard Cazeneuve si sta recando sul luogo dell’incidente. Il premier Manuel Valls ha parlato di “una perdita improvvisa di segnale radar”. L’unità di crisi della Farnesina si è immediatamente attivata con la propria rete diplomatica e consolare per verificare l’eventuale presenza di connazionali sull’Airbus precipitato oggi nel Sud della Francia.








 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it